Dialoghi impossibili – Trasmissioni igieniche

dialoghi impossibili, la rubrica di mariano sabatini

da , il

    Domande scomode

    “Ditemi allora chi è che fa educazione in Tv! Tutti contro le veline, tutti contro i reality… E Vespa e Fede dove li mettiamo? Quando si fanno interi programmi su Cogne, e si fa il record di ascolti, quando un omicidio diventa spettacolo, allora non si fa diseducazione? E’ questo il vero scandalo: speculare su un delitto”. Barbara Alberti su Nazione, Resto del Carlino, Giorno, 8.4.2007

    Come sempre la scrittrice-giornalista-sceneggiatrice centra il problema con precisione chirurgica. Vespa e Fede dove li mettiamo? Eh, dove li mettiamo? Che pensasse a un servizio igienico, la sublime Alberti? Nel senso che sarebbe il tempo di un bel repulisti in nome dell’igiene mentale di noi che guardiamo. Attoniti.

    Tv litigarella

    “Gli italiani litigano per qualunque cosa: è quella che chiamano “la questione di principio”. Cioè una fesseria. E siccome a Forum non pagano neppure, vengono ancora più volentieri”. Santi Licheri su Il Giornale, 8.4.2007

    Il vetusto magistrato sta per compiere 89 anni, sarebbe ora che qualcuno gli spiegasse l’opportunità di certe dichiarazioni. La tivù di oggi si fonda su quelle che lui chiama fesserie e coi principi hanno davvero poco a che fare. Se lo dice una volta di troppo, magari a qualcuno potrebbe venire voglia di elidere le risse, le bagattelle, i ring, le arene, dove di parla con tutta la passione possibile di questioni inesistenti. E spesso, a dirla tutta, accade anche a Forum. Se, però, davvero si eliminasse quella tivù, i compilatori di palinsesti avrebbero da riempiere il 70% della programmazione. Non illudiamoci.