Dexter, al via stasera la terza stagione

da , il

    dexter

    Stasera in America Dexter torna con la sua terza stagione, in cui – tra le altre cose – vedremo la new entry Jimmy Smits, che da quello che abbiamo adocchiato tra pre-air e video su YouTube, è assolutamente grandioso. In attesa di scoprire di più sulla serie del “serial killer con una morale”, leggiamo cosa ha da dirci il protagonista Michael C. Hall.

    Ricordiamo che il personaggio di Smits, Miguel Prado, diventerà il primo amico adulto di Dexter, ma siccome non sarebbe Dexter se non fosse complicato, le cose tra i due non andranno esattamente come previsto: non vi anticipiamo altro, ma il fatto che Dexter non possa dire la verità sui suoi sentimenti e sulle sue emozioni è un aiutino.

    Non che per Michael C.Hall avere dei sentimenti “confusi” sia un problema, visto che l’attore si è detto “riluttante” a prendere posizione in merito, “perché parte dell’appeal dello show è proprio la sua ambiguità (di Dexter, ndr): ha sentimenti? Li ha bruciati nel profondo o ci sono ancora da qualche parte? Cercare di scoprirlo è divertente per lo spettatore, e per me, e quando me lo chiedono, dico di sì ad entrambe le domande, perché anche se non è una risposta definitiva, ci può stare”.

    Ma ciò che rende Dexter Dexter, è anche la voce fuori campo, un modo di sapere tutto direttamente dal protagonista, senza intermediari: “E questo, sottolinea l’attore, ci rende complici di Dexter, guardiamo e sentiamo secondo la sua prospettiva, e anche se è fuori dagli schemi in termini morali, ha questo codice a cui aderisce, è ammirevole – in un certo senso – e penso ci aiuti a farcelo piacere”.

    Dicevamo, Jimmy Smits: secondo rumors, il personaggio di Miguel Prado riuscirà a penetrare nella mente di Dexter, e non mancherà di avere delle sue “complessità”: C.Hall, come aveva già fatto, spiega che Smits è stato “fantastico, come è stato fantastico il fatto che un attore del suo calibro si sia unito a noi”. Ma cosa ci aspetta dalla terza stagione? A questo – e concludiamo – risponde Clyde Phillips, che pur avvertendoci di non poter anticiparci nulla – spiega come la terza stagione di Dexter sarà “uno smottamento che diventa una valanga, qualcosa che messo in moto non può essere fermato“.

    Dexter, il promo della terza stagione con il recap della seconda