Detto Fatto 2014-2015, Caterina Balivo: ‘Squadra che vince non si cambia’, l’intervista

Detto Fatto 2014-2015, Caterina Balivo: ‘Squadra che vince non si cambia’, l’intervista

Caterina Balivo a Detto Fatto 2014-2015, in onda su Rai Dua da lunedì 8 settembre alle 14

    Caterina Balivo a Detto Fatto: intervista

    Caterina Balivo torna al timone di Detto Fatto, in onda su Rai Due a partire da lunedì 8 settembre dalle 14.00 alle 16.00. Tante le novità di questa nuova edizione, a partire dallo studio, completamente rinnovato per la stagione 2014-2015. In occasione della conferenza stampa per la presentazione del programma, Televisionando ha incontrato la conduttrice per sapere qualcosa in più su Detto Fatto, Il Più Grande Pasticcere (in partenza il 25 novembre) e…sulla sua vita privata: in apertura e dopo il salto, le sue dichiarazioni.

    Quali saranno le novità di questa stagione televisiva?

    Le novità di Detto Fatto saranno molte, a partire dallo studio: avremo uno studio completamente nuovo, una nuova scenografia, la passerella luminosa al centro e quattro aree ben suddivise che andranno a sostituire le pedane (nello specifico si tratta delle aree beauty, cucina, economia domestica e flower, ndr).

    Il fattore estetico non è il solo ad aver beneficiato dei cambiamenti: anche la linea editoriale, infatti, sarà diversa: “Sarà una stagione scoppiettante dove ci saranno molti tutorial nuovi, ma anche i tutor della passata edizione perché squadra che vince non si cambia, quindi vi farà piacere poter rivedere a rotazione più di 70 tutor e secondo me per maggio arriveremo a cento”.

    Detto Fatto darà spazio anche al mondo curvy (maschile e femminile): “E’ l’unica trasmissione che se ne occupa”, sottolinea la Balivo. E a chi le chiede se teme la concorrenza (La Vita in Diretta su Rai Uno e Uomini e Donne su Canale 5) risponde: “Sono molto legata a Rai 2 e spero di restarci. Rispetto alla concorrenza, Detto Fatto non ti capita, lo scegli. Spero di essere scelta insieme alla mia squadra. Chi ci sceglie vuole imparare, si vuole divertire e non vuole perdere tempo perché alla fine qualcosa in più la saprai.

    Detto Fatto è un programma a parte. Ogni giorno è diverso dall’altro: 8 tutorial per 190 giorni all’anno non è facile; un programma di due ore con aspettative di ascolti da generalista non è facile, quindi grazie a chi ci sceglie”.

    Parlando di factual, è il futuro della televisione?

    Sì, il factual è il futuro della televisione e sono onorata di essere stata la prima a poterlo fare e sperimentare su una rete generalista.


    Tra i tantissimi tutorial che avete proposto, ce n’è uno che ti è tornato utile nella tua vita privata?

    Sicuramente smacchiare i vestitini di mio figlio soprattutto in vacanza, poter organizzare una cena o una tavola imbandita o, ancora, intercettare le tendenze e capire come vestirsi con un semplice pareo.

    A novembre tornerai in prima serata con Il Più Grande Pasticcere: cosa ci puoi anticipare?

    Sarà un programma di alta pasticceria che non avete mai visto in Italia.


    Ti sei sposata pochissimi giorni fa: niente luna di miele?


    Qui, guarda che meraviglia questa luna di miele! In un periodo in cui il lavoro non c’è purtroppo per tutti, poter fare una luna di miele nel proprio studio è il massimo. Tra l’altro, nella prima puntata faremo il tutorial di autodifesa femminile dove insegneremo alle ragazze, alle signore, alle donne che tornano a casa da sole come difendersi da un aggressore e sarò con una valigia – visto che nel tutorial mi sottopongo io all’aggressione e poi ovviamente c’è la tutor che farà vedere come fare – e quando avrò quella valigia in mano mi sentirò in luna di miele a casa.

    Nota a margine della conferenza stampa: Costantino della Gherardesca si propone alla padrona di casa: “Mi offro come fotomodello per il curvy maschile!”

    636