Desperate Housewives, Marc Cherry parla della settima stagione

Desperate Housewives, Marc Cherry parla della settima stagione

Desperate Housewives, Marc Cherry parla della settima stagione (in cui vorrebbe vedere Betty White)

    Dopo l’annuncio del probabile addio di Marc Cherry alle Casalinghe Disperate e della possibile chiusura della serie, passiamo a qualche novità sulla settima stagione delle Desperate Housewives, in cui al creatore piacerebbe avere Betty White, un nome senza bisogno di presentazioni con cui Cherry ha già lavorato in Golden Girls. “Adoro Betty – ha detto Cherry secondo il magazine People – è straordinaria e mi piacerebbe averla in Desperate Housewives, lei lavora più sodo di tutti noi, è sempre impegnata e spero di portarla a cena per convincerla, ma è difficile prendere con lei un appuntamento”. E nell’attesa di sapere se vedremo la star di Hot in Cleveland nella serie, parliamo di chi apparirà per certo…

    Nella settima stagione delle Casalinghe Disperate vedremo Brian Austin Green, l’ex Beverly Hill 90210 sarà un contractor che Bree (Marcia Cross) assume per fare dei lavori ma che presto le permetterà di esplorare un nuovo lato di lei. Tra i due ci dovrebbe essere una relazione romantica, l’attrice si è detta entusiasta di lavorare con lui e – immaginiamo per la gioia di Megan Fox – ha aggiunto che non ha dovuto recitare l’alchimia che si vede tra i due personaggi…

    Ed a proposito di alchimia, sin dalla season premiere vedremo che Gabby scoprirà che Andrew, il figlio di Bree, ha investito sua suocerà, il che avrà pesanti conseguenze sull’amicizia tra lei e Bree, ma altre due famiglie litigheranno a causa di un altro investimento con fuga. “Da Golden Girls – ha anticipato Cherry – ho imparato che al pubblico piace quando le protagoniste sono amiche, ma è ancora più divertente quando litigano”.

    A Wisteria Lane arriverà pure l’ex Ugly Betty Vanessa Williams, Marc Cherry ha rivelato che era scettico sul suo arrive (sponsorizzato dall’ex presidente ABC Steve McPherson), “ma dopo averla incontrata una volta sono rimasto folgorato”. La Williams avrebbe voluto interpretare la moglie di un giocatore di basket (peraltro è stata sposata con l’ex Laker Rick Fox), ma siccome sul set c’è già Eva Longoria (sposata nella realtà al cestista Tony Parker) sarà la moglie di un giocatore di baseball, anche se la relazione tra i due sarà tempestosa.

    L’attrice, in particolare, sarà Renee Perry, amica/nemica di Lynnette (Felicity Huffman, che ha annunciato come dopo Transamerica farà altri film) con cui ha condiviso una stanza al college che getterà una luce sulle scelte professionali di Lynnette: secondo Cherry, “il primo dialogo tra le due è il miglior dialogo ‘bitchy’ mai avuto nello show”. Nello show vedremo anche Lanie Kazan, sarà la nuova vicina di Susan, che avrà come affittuario Paul Young (Mark Moses): “tra i due – anticipa Cherry – ci sarà una relazione bizzarra, di una comicità un po’ inquietante”.

    504

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI