Desperate Housewives ascolti record per l’ultima puntata post sciopero

Quasi venti milioni di telespettatori (19

da , il

    desperate housewives

    Quasi venti milioni di telespettatori (19.77 per la precisione) hanno guardato domenica sera la puntata 4×10 di Desperate Housewives mandata in onda dalla ABC, puntata che è risultata la numero 1 nella fascia 18-49 anni. (Attenzione, seguono spoiler)

    Ricordiamo che la puntata è il continuum della 4×09, in cui un tornado devastava Wisteria Lane. In “Welcome to Kanagawa”, scopriamo cosa è successo ad Ida Greenberg (Pat Crawford Brown), che ha sacrificato la sua vita per salvare la famiglia Scavo quando la casa di Mrs. McCluskey è stata completamente distrutta, mentre Katherine (Dana Delany) scopre che qualcuno venuto a conoscenza i segreti della sua vita precedente. Bree, Orson il bambino vanno a vivere a casa di Susan (incinta e arrabbiata perché non può vedere Michael in riabilitazione) e Julie, che dopo i primi timori sulla convivenza si trovano talmente bene con la ‘casalinghitudine’ di Bree da mandare a monte l’incontro tra Andrew e il tizio che dovrebbe ricostruire la casa dei coniugi Hodge, incontro organizzato da Bree perché l’appaltatore ha il cuore spezzato e non vuole più lavorare. Gabi scopre che tutto il patrimonio di Victor, deceduto nel tornado, è ancora di suo suocero e che lei non riceverà un centesimo, e prega Carlos di non arrabbiarsi perché ha perso le carte per accedere ai conti offshore di lui, ma Carlos, scopriremo a fine puntata, ha cose molto più serie da pensare: potrebbe essere diventato cieco. Ricordiamo che “Welcome to Kanagawa” è l’ultimo episodio girato prima dello sciopero degli sceneggiatori, e che di 23 episodi previsti ne sono stati girati e mandati in onda 13: a Novembre, il cast e la crew di Desperate Housewives hanno sospeso la produzione ed annunciato che la quarta stagione della serie sarebbe rimasta ferma alla 4×10 fino alla piena risoluzione dello sciopero.