Delitto di Via Poma, in onda su Canale 5 il 30 novembre, a rischio sospensione

Delitto di Via Poma, in onda su Canale 5 il 30 novembre, a rischio sospensione

La fiction sul Delitto di Via Poma è prevista per il 30 novembre su Canale 5, ma rischia la sospensione per diffida

da in Canale 5, Fiction italiane, Palinsesto Mediaset
Ultimo aggiornamento:

    Il Delitto di Via Poma, Astrid Meloni è Simonetta Cesaroni

    Il film tv sul Delitto di Via Poma, prodotto da Taodue e diretto da Roberto Faenza, dovrebbe andare in onda il prossimo 30 novembre su Canale 5. Lo annuncia il regista a margine della presentazione del suo ultimo film, Un giorno questo dolore ti sarà utile, fuori concorso al Festival del Cinema di Roma. La data di messa in onda sembra, però, al momento puramente indicativa: Faenza, infatti, non nasconde che il debutto della fiction è seriamente ostacolato da una pioggia di diffide, volte a impedirne la trasmissione.

    Il giallo di Via Poma resta uno dei grandi delitti insoluti della nostra storia recente: sono passati più di 21 anni dal ritrovamento del corpo di Simonetta Cesaroni e nonostante gli esiti processuali, la storia di quel delitto sembra ben lontana dall’essere conclusa.

    Le riprese del film tv sono iniziate lo scorso 7 agosto, nel 21° annimersario della scomparsa di Simonetta, accompagnate già da un fiume di polemiche: nonostante gli anni ormai trascorsi, il delitto di Via Poma sembra essere ancora fresco nella memoria non solo dei familiari (come ovvio), ma dell’opinione pubblica.

    Il titolo è ormai pronto per la messa in onda ma, come racconta il regista Roberto Faenza, la produzione e Canale 5 stanno ricevendo una “valanga di diffide“. Immaginiamo che arrivino dai familiari di Simonetta, anche se non ce ne sono conferme: del resto potrebbero arrivare anche da Raniero Busco, condannato in primo grado nel gennaio 2011 per quell’omicidio ma per il quale l’iter giudiziario non si è ancora concluso.

    A interpretare il ruolo di Simonetta Cesaroni Astrid Meloni, anche se la protagonista della fiction sarà Giulia Bevilacqua nel ruolo della sorella Paola; Silvio Orlando veste i panni di Niccolò Montella, ispettore capo della polizia di Roma, mentre a Giorgio Colangeli tocca il difficile ruolo del portiere Pietrino Vanacore e a Fabio Traversa quello di Raniero Busco.

    Vedremo Il Delitto di Via Poma su Canale 5 a fine novembre? Faenza è amareggiato dalla possibile sospensione della fiction: “Via Poma è una tipica storia italiana: in Italia non si scopre mai la verità, abbiamo 30 anni di misteri e nessuno risolto“. Voi che ne dite?

    429

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Canale 5Fiction italianePalinsesto Mediaset