Debora Salvalaggio sogna di fare Sanremo con Bonolis

Debora Salvalaggio sogna di fare Sanremo con Bonolis

intervista a debora salvaggio che confessa di voler affiancare bonolis a sanremo

    Ha grandi ambizioni, e non le nasconde, Debora Salvalaggio, la bella showgirl attualmente impegnata ogni lunedì notte su Rai Due a Scorie insieme a Nicola Savino. Il suo sogno? Quello di tante altre soubrette: condurre il Festival di Sanremo! Hai capito la ragazza…

    Debora Salvalaggio non le manda certo a dire e non si preoccupa affatto di sembrare sfacciata e un po’ troppo ambiziosa, ma giustamente se ha un sogno nel cassetto e le viene posta una domanda a tal proposito non può che rispondere sinceramente.
    E infatti nell’intervista che ha rilasciato questa settimana a Tu, il magazine diretto da Marisa Deimichei, Debora ha rivelato che in futuro spera ci sia occasione per lei di affiancare Paolo Bonolis in qualche sua trasmissione: “Mi piacerebbe lavorare con Paolo Bonolis, magari per il Festival di Sanremo”.

    E perché no, è giovane, ha solo 23 anni, è bella e simpatica, ma soprattutto è consapevole dell’importante vetrina che è Sanremo, che le garantirebbe una visibilità eccezionale.

    Così quasi a voler rassicurare Bonolis, nell’eventualità che raccogliesse il suo invito, la protagonista del sexy calendario di Max 2008 ha dichiarato di essere andata d’accordo con tutti i conduttori con cui ha lavorato finora e ne ha spiegato anche le differenze.
    Con Aldo Biscardi, per il quale ha fatto da valletta nell’edizione 2005 del Processo di Biscardi su La 7, si è trovata bene “perché è un ottimo giornalista”; con Simona Ventura, in quanto naufraga della scorsa edizione dell’Isola dei Famosi, “per professionalità e umanità”.
    E adesso, per la terza volta, si diverte a Scorie accanto a Nicola Savino, con il quale ha instaurato un bellissimo rapporto. “Siamo una banda di matti – ha affermato la Salvalaggio a proposito del programma di Rai Due – ma insieme portiamo a casa risultati soddisfacenti”.

    Ma se c’è una trasmissione che proprio non le piace, non esita ad indicare Uomini e Donne di Maria De Filippi.

    Il motivo? “È troppo ripetitiva”, ha concluso senza mezzi termini.
    Dunque non la vedremo mai seduta sul trono (come fece invece Alessia Fabiani), anche perché nella sua breve carriera televisiva può già contare una sfilza di fidanzati famosi, calciatori ovviamente, a partire da Simone Inzaghi (ex di Alessia Marcuzzi) a Matteo Ferrari (che ora aspetta un figlio da Aida Yespica) fino all’attuale moroso Pelè, centrocampista del Porto. Beh anche questo conta in tv, no?

    538

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI