David Tennant ne Lo Hobbit? Peter Jackson smentisce

David Tennant ne Lo Hobbit? Peter Jackson smentisce

Nei giorni scorsi abbiamo anticipato che il film di Doctor Who con protagonista David Tennant potrebbe essere annunciato al Comic Con ma

    David Tennant ne Lo Hobbit? Peter Jackson smentisce

    Nei giorni scorsi abbiamo anticipato che il film di Doctor Who con protagonista David Tennant potrebbe essere annunciato al Comic Con ma…cosa ne direste se invece al Comic Con 2009 di San Diego ci dicessero che Tennant è stato scritturato per Lo Hobbit?!

    La notizia arriva via SciFi Wire ed il blog “Hero Complex” (affiliato del Los Angeles Timess), secondo cui al Comic Con 2009 di San Diego ci saranno tutti gli interessati: Peter Jackson – produttore – promuove District 9, David Tennant promuove Doctor Who e Guillermo del Toro, il regista de Lo Hobbit, potrebbe sempre fare una capatina).

    Di qui il rumors che il Comic Con potrebbe essere la location in cui verrà annunciato il grande colpo, David Tennant nel ruolo di Bilbo Baggins, peccato che il rumors sia poco fondato: non solo accanto a quello di David Tennant giravano anche i nomi di James McAvoy e persino di Daniel Radcliffe, ma a smentire il tutto è stato niente meno che Peter Jackson.

    L’ex regista della trilogia del Signore degli Anelli e produttore in The Hobbit ha infatti negato annunci di casting a breve: “Non annunceremo Bilbo per un bel po’ – ha detto Jackson – stiamo pensando al casting, ma ancora dobbiamo completare la sceneggiatura perché quando proporremo un ruolo agli attori, di sicuro questi vorranno leggere il copione“.

    Come dicevamo nei giorni scorsi, Tennant è stato scritturato per un misterioso progetto sci-fi, mentre Russel T. Davies aveva parlato di un progetto speciale – che i fan hanno pensato potesse essere collegato al misterioso progetto di Tennant e relativo film di Doctor Who – “i cui dettagli verranno forniti nei prossimi giorni, ma credetemi: vale la pena aspettare“.

    «Questa è la storia di come un Baggins ebbe un’avventura e si trovò a fare e dire cose del tutto imprevedibili»: così comincia il libro di Tolkien “Lo Hobbit“, molto meno denso rispetto ad “Il Signore degli Anelli” – di cui fu quello che oggi chiameremmo prequel – ed incentrato sulla spedizione di 13 nani, accompagnati da Gandalf e da Bilbo Baggins, che ha come meta la Montagna Solitaria ed un tesoro sorvegliato da un drago.

    Nonostante sia meno della metà rispetto ad “Il Signore degli anelli”, del Toro ha annunciato che dal libro verranno tratti due film, in uscita nel 2011 e nel 2012: previsto il ritorno di alcuni personaggi della trilogia jacksoniana, tra cui Andy Serkis (Gollum), Ian McKellen (Gandalf) e Hugo Weaving (Elrond).

    557