Damages, spoiler sulla quarta stagione; Glenn Close nei video scandalo della Marina Usa

Damages, spoiler sulla quarta stagione; Glenn Close nei video scandalo della Marina Usa

I produttori anticipano la trama della quarta stagione di Damages; e intanto Glenn Close si ritrova, suo malgrado, nei video scandalo della marina militare americana

da in Damages, Informazione, Interviste, Personaggi Tv, Serie Tv, Serie TV Americane, Spoiler, Video
Ultimo aggiornamento:

    Anche Glenn Close è finita nei video scurrili del famigerato capitano della marina militare degli Stati Uniti Owen Honors (sospeso dal servizio), ovviamente l’attrice non c’entra niente, ma è stata ripresa nel corso di una visita che aveva fatto all’esercito e poi inserita nel montaggio dei video successivi. Visto lo sconcerto che le riprese hanno destato in America, la Close – che nel video appare con un cappellino militare mentre agita con le mani un pappagallo di stoffa imbottito – ha immediatamente condannato “il cinico e non autorizzato uso della mia immagine in questo video, una cosa altamente insultante ed offensiva“. E chissà che l’attrice non si prenda una rivincita nella quarta stagione di Damages (a luglio su DirecTV), il cui storyline sarà…

    Nella quarta stagione di Damages – in onda in esclusiva su DirecTV, che ha salvato la serie per due stagioni da 10 episodi ognuna – si parlerà di contractor militari (i privati che, su appalto, svolgono lavori dell’esercito), in particolare di un contractor che sarà citato in una causa di omicidio avvenuta in una zona di guerra, con annesse vicende, più o meno segrete e scabrose, più o meno collegate.

    La produzione di Damages sta dunque cercando due volti che possano interpretare altrettanti personaggi, il primo è un ex Navy Seal che oggi dirige la compagnia militare privata (pare liberamente ispirata alla Blackwater, che avrebbe sacrificato la sicurezza dei suoi dipendenti in favore di un profitto maggiore) e che sarà l’imputato (non è chiaro se difeso meno da Patty), mentre l’altro sarà un potente ma misterioso personaggio collegato all’omicidio.

    DirecTV ci ha incoraggiato a ‘spingere’ le cose più oltre di quanto non avessimo già fatto in FX“, ha spiegato il producer Glenn Kessler, secondo cui lo storyline militare darà alla cara Patty Hewes la scusa per essere ancora più spietata e senza peli sulla lingua.

    Vedrete che avrà una gran voglia di confrontarsi con l’esercito, lo vedrete dai suoi occhi“, ha aggiunto il produttore.

    E se c’è chi si preoccupa del minore budget di Damages, il produttore ha spiegato che gli episodi saranno di meno (solo 10 contro i 13 delle altre stagioni; e considerata la dispersività della terza stagione, non è detto che sia un male), epperò dureranno di più, dato che DirecTV non trasmetterà pubblicità all’interno della serie.

    431

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DamagesInformazioneIntervistePersonaggi TvSerie TvSerie TV AmericaneSpoilerVideo