Damages cancellato?

Damages cancellato? Conferme ufficiali non ce ne sono, ma secondo il sito TV by the Numbers, al cast è stato detto che l'anno prossimo la serie non tornerà

da , il

    Damages cancellato? Conferme ufficiali non ce ne sono, ma secondo il sito TV by the Numbers, al cast è stato detto che l’anno prossimo la serie non tornerà. L’autore del post sul sito americano spiega di non poter confermare la veridicità della notizia, “ma la fonte che mi ha passato l’informazione – scrive – è stata affidabile in passato“: dopo tre stagioni ricche dal punto di vista creativo, la serie con protagoniste Glenn Close e Rose Byrne sarebbe dunque stata cancellata.

    Come abbiamo detto più volte, le piccole reti (soprattutto se via cavo) guardano più ai riconoscimenti (premi) ed alle vendite internazionali che non agli ascolti casalinghi, ma Damages ha sempre combattuto con gli ascolti, ulteriormente scesi in questa terza stagione (che a nostro avviso non è esente da pecche): partita con 1.4 milioni di telespettatori, Damages 3 si è conclusa con 906.000 spettatori ed un orrendo 0.2 di rating nella fascia 18-49, quella che permette di vendere gli spot ad un prezzo maggiore visto che è il pubblico più appetibile per i pubblicitari.

    Nei giorni scorsi si era avuta notizia di una trattativa tra Sony e DirecTV, tv satellitare che già un paio di anni fa contribuì a salvare Friday Night Lights dalla cancellazione: l’accordo tra le due parti avrebbe dovuto essere lo stesso trovato per la serie di NBC, DirecTV avrebbe coperto parte dei costi di produzione, ottenendo in cambio di poter trasmettere Damages prima di FX. Le due parti non sono però riuscite a trovare un accordo, e se la notizia di TV by the Numbers dovesse essere non confermata, non resterebbe che ridurre drasticamente i costi di produzione rendendoli accettabili.