DahliaTv: finisce l’avventura, proseguono le trasmissioni, ma società in liquidazione

DahliaTv: finisce l’avventura, proseguono le trasmissioni, ma società in liquidazione

definitivamente conclusa la storia di Dahlia Tv

da in Attualità, Digitale Terrestre, Calcio in tv
Ultimo aggiornamento:

    Dahlia TV logo fondo chiaro

    Finisce l’avventura di Dahlia Tv. Per il momento le trasmissioni proseguiranno, ma la società andrà in liquidazione. Sono otto le squadre di serie A che rischiano di non essere più presenti sul digitale. Questi i risultati dopo il consiglio d’amministrazione tenutosi lunedì 11 gennaio che ha decretato lo scioglimento della società. Il liquidatore dovrà elaborare un piano dal quale si potrà anche evincere l’effetto economico-patrimoniale su Telecom Italia Media che detiene il 10% dell’emittente.

    Si è conclusa negativamente quindi l’assemblea di lunedì, facendo calare il sipario sull’emittente che ha avuto come soci, Air Plus Tv, socio di maggioranza con l’83% e Film Master Television con il 7%. Dahlia era nata due anni fa con l’intento di creare un terzo polo all’interno delle pay tv, 25 i giornalisti della testata e un folto numero di collaboratori e dipendenti.

    Il dato che più preoccupa però pare siano le otto squadre di serie A (Cagliari, Catania, Cesena, Chievo, Lecce, Parma, Sampdoria e Udinese) che potrebbero sparire dal digitale e a tal proposito si è mosso il ministro dello sviluppo economico Paolo Romani che parlando con la società ha chiesto di fare il possibile per salvare questa realtà imprenditoriale alla quale sono legate molte famiglie. Dahlia si potrebbe trovare nella condizione di dover restituire i diritti alla Lega e forse Mediaset potrebbe subentrare. Il presidente Mediaset, Fedele Confalonieri, ha fatto sapere però che al momento non sa nulla di possibili trattative, ma che ci penseranno.

    Intanto, a dispetto delle decisioni già prese, i programmi di Dahlia Tv per il momento non verranno sospesi, questo anche per tutelare gli abbonati ai quali l’emittente rivolge una nota, “A seguito del mutato scenario di mercato che ha reso insostenibile lo sviluppo del proprio business, gli azionisti di Dahlia Tv hanno deciso di mettere in liquidazione la società. Non sono ancora state assunte decisioni in merito alla prosecuzione delle trasmissioni, che per il momento seguiranno la normale programmazione”.

    395

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttualitàDigitale TerrestreCalcio in tv