Dahlia Tv, dal 7 marzo sul digitale terrestre

Dahlia Tv, dal 7 marzo sul digitale terrestre

il prossimo sabato 7 marzo prenderanno il via le trasmissioni di DAhlia tv, la nuova pay tv sul digitale terrestre che prende il posto di la 7 carta più

da in Attualità, Digitale Terrestre, Primo Piano, Programmi Digitale Terrestre, Sport, Dahlia TV, telecom-italia
Ultimo aggiornamento:

    Dahlia Tv

    Mancano pochi giorni al lancio di Dahlia, la nuova pay-tv che prenderà il posto di La 7 Cartapiù sul digitale terrestre, andando a sfidare su campi comuni e altri innovativi la corazzata Mediaset Premium, sua diretta avversaria. Offerta tutta al maschile, con tre canali di sport e due a contenuto erotico.

    Sabato 7 marzo prenderanno il via ufficialmente le trasmissioni di Dahlia, la nuova pay tv del digitale terrestre che nascerà sulle ceneri di La 7 Cartapiù e che segna definitivamente l’uscita di Telecom Italia da questo mercato, dal momento che il 91% della “sua” ApTv è stato ceduto alla scandinava AirPlus Tv, della famiglia svedese dei Wallenberg, che manterrà i diritti delle trasmissioni in possesso di La 7 Cartapiù.

    Nuovo marchio (un fiore originario del Messico) e nuova offerta tutta al maschile per il lancio della pay tv che andrà a scontrarsi direttamente con la più collaudata Mediaset Premium.

    Cinque per ora i petali del fiore di Dahlia Tv, ovvero i canali del suo bouquet: Dahlia Sport, Dahlia Calcio, Dahlia Xtreme, Dahlia Eros e Dahlia Adult, quest’ ultima con contenuti porno in pay per view. Subito dopo l’estate, presumibilmente a settembre, l’attuale offerta sarà arricchita di nuovi canali.

    Come già detto Dahlia Calcio continuerà a trasmettere gli eventi sportivi finora offerti da La 7 Cartapiù e cioè gli incontri di Bologna, Cagliari, Catania, Fiorentina, Lecce, Palermo, Sampdoria, Siena e Udinese per il campionato di serie A e le partite di Serie B.

    Dahlia tv, smart card

    Per quanto riguarda l’offerta di lancio, fino al 31 maggio sarà possibile acquistare tutta la programmazione di Dahlia tv scegliendo tra l’abbonamento a 36 euro per tre mesi o quello a 120 euro per un anno intero dall’attivazione.

    Tra le note dolenti la necessità anche per i vecchi clienti Cartapiù di acquistare una nuova smart card, in vendita nelle ricevitorie Sisal, nelle edicole e nei negozi di elettronica al prezzo di 29 euro, che include la visione per un mese dell’intera offerta.
    Tra le promozioni riservate agli ex clienti del pacchetto Campionato Cartapiù la possibilità di richiedere gratuitamente entro il 30 giugno la nuova smart card Dahlia.

    Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale www.dahliatv.it

    479

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttualitàDigitale TerrestrePrimo PianoProgrammi Digitale TerrestreSportDahlia TVtelecom-italia