CW rinnova The Vampire Diaries, Gossip Girl, 90210 e Supernatural; Eric Kripke ‘lascia’

CW rinnova The Vampire Diaries, Gossip Girl, 90210 e Supernatural; Eric Kripke ‘lascia’

CW rinnova The Vampire Diaries, Gossip Girl, 90210 e Supernatural; Eric Kripke lascia da showrunner, al suo posto ci sarà Sera Gamble

    CW rinnova The Vampire Diaries, Gossip Girl, 90210 e Supernatural; Eric Kripke ‘lascia’

    Brutte/buone notizie per i fan delle serie CW, la rete ha infatti rinnovato (per quanto riguarda le serie tv) “The Vampire Diaries”, “Gossip Girl”, 90210 e Supernatural, ma quest’ultima dall’anno prossimo non avrà più il suo showrunner e creatore, Eric Kripke, che per Supernatural 6 avrà (dovrebbe avere) il ruolo di produttore esecutivo. Rimangono in forse, come abbiamo detto, Melrose Place, che non dovrebbe tornare, Smallville, che dovrebbe comunque avere una decima stagione, e la coppia One Tree Hill e Life Unexpected.

    Ma è Supernatural ad inquietare i fan, neanche il tempo di gioire per il rinnovo che Ausiello lancia la notizia che nella sesta stagione Eric Kripke non sarà più lo showrunner della serie, al suo posto ci sarà la produttrice esecutiva Sera Gamble, nello show fin dal primo giorno. Come dicevamo, Kripke dovrebbe rimanere produttore esecutivo assieme all’altro showrunner attuale, Robert Singer, anche se né CW né Warner Bros commentano l’indiscrezione.

    Secondo una fonte, “Eric e Bob lavoreranno a stretto contatto con Sera, non abbandoneranno lo show“; l’addio era in qualche modo nell’aria, ricordiamo che già in tempi non sospetti Kripke aveva detto di aver sempre pensato a Supernatural come ad una storia da svilupparsi nell’arco di cinque stagioni, “per me questa stagione – aveva detto nei mesi scorsi – è come l’ultimo capitolo di una storia particolare, non significa che non possa esserci una nuova storia, vedi Buffy o X Files, che hanno chiuso dei capitoli aprendone altri“.

    Il creatore aveva anche aggiunto di non sapere se e quanto sarebbe stato coinvolto nella sesta stagione, ma pare che le parti stiano trattando affinché Kripke sia libero di creare qualche altro show. Per quanto riguarda Supernatural, comunque, le domande principali dei fan verranno in qualche modo soddisfatte, o almeno così ci assicura Jensen Ackles, Dean Winchester in Supernatural.

    L’attore 31 enne, in un’intervista a SFX, ha spiegato che “Kripke aveva pensato a cinque stagioni dello show, quindi tutte le domande principali troveranno una risposta ed i dettagli verranno sistemati…sarà una stagione grandiosa“.

    429

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI