Current Tv Italia, 15 domande per Al Gore

Si inugurano domani 8 maggio le trasmissioni via satellite di Current Tv Italia, disponibile sul canale 130 di Sky

da , il

    Current Tv Italia, 15 domande per Al Gore

    Si terrà domani a partire dalle 14.00 al Teatro Ambra Jovinelli di Roma, l’atteso incontro (annunciato tempo fa)con Al Gore, padre di Current Tv che da domani inizia le sue trasmissioni in lingua italiana sul canale 130 di Sky. In previsione dell’incontro, Sky ha organizzato una sorta di contest tra i blogger per individuare quindici domande che saranno sottoposte al Premio Nobel da Emilio Carelli, direttore di Sky Tg24. In alto Tommaso Tessarolo, il ‘capo’ della versione italiana di Current, spiega il perché di tanto interesse per la neonata web tv satellitare.

    Le domande sono state selezionate tra le migliaia proposte al sito www.current.com : domande presentate dagli utenti e da loro stessi votate. Proprio le 15 domande più votate saranno rivolte domani ad Al Gore nel corso del pomeriggio romano. Eccole di seguito:

    1) Come è nata l’idea di una televisione in linea con le tendenze che vedono crescere il web e il consumo di video brevi? Si può dire che Current è figlia del web?

    2) In che modo e con quale criterio Current Tv Italia verificherà, prima di mandarli in onda, la veridicità dei video reportage generati dagli utenti?

    3) Come si pone Current TV nei confronti della censura? Cosa farebbe se le venisse imposto di NON trasmettere un video legittimo sul Papa o sul presidente del consiglio?

    4) Sono certo che Current_TV ha un piano per sovvertire il mercato dei media, dominato da logiche anacronistiche. Quale è questo piano? Come potete convincere gli italiani ad abbandonare i propri divani e la propria TV, per abbracciare una nuova generazione di media, come Current_TV?

    5) Mr. Gore, you’re probably informed about the digital issue in Italy. Unfortunately cultural gaps affect the way people live the web. Italian politicians ignore the importance of the web. Italian people are mainly interested in traditional network television, which keeps on spreading a certain mistrust of internet. Do you think that Current will be able to fill this cultural gap?

    6) Non teme Current Italia di dar fastidio a chi ha il monopolio televisivo?

    7) Signor Gore, un suo compatriota aveva espresso il desiderio di “esportare la democrazia”. Allo stesso modo, pensa che Current possa candidarsi come il rappresentante più autorevole della rivoluzione democratica degli User Generated Content?

    8) Per quale ragione è stata scelta l’Italia come prima nazione non anglofona in cui esportare Current.com?

    9) Come può la comunità di Current contribuire al meglio al dibattito sulla Crisi Climatica?

    10) E’ possibile sapere chi sono i finanziatori di Current TV e se tra loro ci sono anche degli imprenditori italiani?

    11) I though that companies must use the new digital channels producing useful and informative contents, gain visibilty and attention from the users. It’s what I call “company generated contents”. Current.tv should be an additional channel to do so? In my chart Current.tv should be considered on the “share” area, where contents produced for web are distributed on multiple platforms. Thanks

    12) Potrebbe ravvisarsi una contraddizione nell’integrazione di Current.tv ai palinsesti Sky, network di proprietà di Rupert Murdoch? Non potrebbe essere d’ostacolo all’effettiva democratizzazione dell’informazione televisiva che Current si propone?

    13) Vorrei sapere da Gore se il giornalismo partecipativo potrà essere davvero il futuro della democrazia o se invece sarà destinato ad avere vita breve. Sono molte le persone entusiaste, ma sono ancora molti gli studiosi scettici che evidenziano solo gli aspetti negativi di questo nuovo modo di fare informazione.

    14) “Current e’ un tipo di tv rivoluzionario. Fonde tv e web, giornalismo e talento dei singoli. Si rivolge ai giovani. Come mai l’hanno inventata due cinquantenni? E questo puo’ essere un problema?”

    15) Vorrei cercare di capire la posizione di Current sulle elezioni USA 2008.

    Il panorama delle domande è molto vario, come si può notare. Restiamo in attesa delle risposte.