Current TV, Al Gore esce di scena: la rete indipendente acquistata da Al Jazeera

Current TV, Al Gore esce di scena: la rete indipendente acquistata da Al Jazeera

Current TV, Al Gore lascia

    Al Gore esce di scena da Current TV, il canale acquistato da Al Jazeera

    Al Gore lascia Current TV: Al Jazeera ha acquistato il network fondato dall’ex vicepresidente. Dalle ceneri del canale di informazione indipendente nascerà Al Jazeera America. Il nuovo canale parlerà agli americani dal Qatar, e punta a entrare nelle case di 40 milioni di americani e sfidare gli altri colossi del giornalismo made in Usa: CNN, Fox News e MSNbc. La conferma è arrivata durante le prime ore della mattina: ‘Al Jazeera Media Network ha annunciato che ha acquistato Current TV negli Stati Uniti e che il nuovo canale all news con sede negli Stati Uniti sarà disponibile sulle frequenze di Current quando sarà lanciato nel 2013‘.

    Dagli schermi di Al Jazeera Usa, il marchio Current TV dovrebbe sparire per essere accorpato dal canale televisivo all-news con sede in Qatar, come si legge anche nel comunicato del direttore generale dell’emittente quariota, Ahmed bin Jassim Al Thani, ‘Acquistando Current TV, Al Jazeera espanderà la propria distribuzione e aumenterà anche il numero delle notizie e dei servizi direttamente dagli Stati Uniti. Non vediamo l’ora di lavorare insieme al nostro nuovi partner della rete via cavo e del satellite per servire il pubblico statunitense‘. Fa un po’ strano vedere la televisione del Qatar sbarcare negli States, visto che fino al 2001 era additata dall’amministrazione Bush come un nemico perché dava la voce ai terroristi. Adesso la versione americana del canale all news arriverà presto nelle case degli americani. L’apertura del nuovo canale statunitense, secondo il NY Times è costata 500 milioni di dollari, segue il cammino intrapreso dalla TV del Qatar con l’apertura del canale all news inglese.

    Cosa succederà ad Al Gore? L’ex vicepresidente ha visto con il passare del tempo “morire” la sua creatura e dopo la chiusura del canale in Italia, anche l’edizione Usa del canale ha segnato numerosi flop.

    Il talk show che era il fiore all’occhiello della TV di Gore non superava i 42mila spettatori: una miseria per le medie statunitensi. Secondo il NY Times, Gore, che resterà comunque nel consiglio di amministrazione della rete televisiva, ha intascato parte dei soldi della vendita del suo canale. Il canale del Qatar aprirà nei prossimi mesi sedi in varie città americane, al momento è presente nel territorio statunitense a New York, Washington, Los Angeles e Miami.

    447

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Attualità