Current prepara un Natale Doc

Current prepara un Natale Doc

Il Natale di Current si conferma alternativo: da lunedì 21 al 28 dicembre ruotano una serie di documentari sull'altra 'faccia' del Natale e della religione Cristiana

da in Current tv Italia, Informazione, Sky, current-doc, documentari, natale-2009
Ultimo aggiornamento:
    Current prepara un Natale Doc

    Un Natale all’insegna dei reportage di Doc per Current (Sky, 130) che da lunedì sta offrendo una serie di documentari incentrati sulla religione, vista nelle sue pieghe più oscure, offrendo un punto di vista come sempre diverso anche in una circostanza così tradizionalista e ‘buonista’ come quella del Natale. Che Dio ci aiuti, Opus Dei, Zeitgeist e Cosa Comprebbe Gesù sono solo alcuni dei titoli che Current offre al suo pubblico per la programmazione natalizia, partita lo scorso 21 dicembre e che si concluderà il 28. Per non dimenticare mai che ogni medaglia ha un suo rovescio.

    Da lunedì 21 Current propone Che Dio ci aiuti – So help me God, viaggio alla ricerca di Dio attraverso le diverse religioni americane diretto da Simon Cole che ha incontrato mormoni, musulmani, Ebrei e testimoni di Geova, e Opus Dei, un documentario esclusivo visto che per la prima volta dalla nascita dell’Opus Dei, nel 1928, una troupe varca i confini di quello che qualcuno definisce ‘fondamentalismo’ cristiano.

    Per il 28 dicembre, invece, sono previsti due titoli: alle 20.50 Zeitgeist – Il grande mistero, il web film non profit del 2007 che ha riscosso grande successo tra il pubblico della rete ma molte perplessità tra critici e stampa. Accusato dai giornali di offrire “perversioni surreali dei dibattiti su problemi autentici” e di basarsi solo su evidenze aneddotiche, questa pellicola, assieme alla successiva, Zeitgeist: Il Seguito, rappresentano lo sforzo del regista Peter Joseph di creare due fonti espressive senza fine di lucro per comunicare ciò che l’autore sentiva e parlare di religione nel primo e di economia mondiale e potere finzanziario nel secondo.

    Zeitgeist – il grande mistero è un documentario diviso in tre parti: la prima è sulla religione cristiana e il mito di Horus che porta a una rilettura astrologica della Bibbia; la seconda parla degli attentati dell’11 settembre in chiave cospirazionista; e la terza, traccia un filo conduttore tra i grandi conflitti bellici che hanno coinvolto gli USA e le logiche affaristiche dei maggiori cartelli bancari statunitensi.

    Alle 23.00, invece, segue Cosa Comprerebbe Gesù: il regista Rob VanAlkemade ha scelto di riprendere per un mese la vita di Tallen, il reverendo Billy capo del movimento anti-shopping (che si presenta vestito da predicatore e con una capigliatura biondo platino). Grazie alle sue fantasiose imprese il reverendo anticosumismo è stato arrestato ben 40 volte. Il produttore del film è Morgan Spurlock, autore di un’altra pellicola di denuncia, “Super Size me“, che prendeva di mira il cibo di McDonalds.

    Current non si smentisce e ‘prende a prestesto’ in Natale per indagare suo suo ‘dietro le quinte’: un Natale alternativo e anche per questo ancor più interessante.

    522

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Current tv ItaliaInformazioneSkycurrent-docdocumentarinatale-2009