Current in festa per Laura Ling e Euna Lee libere

Laura Ling e Euna Lee, le due giornaliste americane di Current Tv detenute nelle carceri nordcoreane dallo scorso 17 marzo, sono state finalmente liberate

da , il

    Laura Ling e Euna Lee, le due giornaliste americane di Current Tv detenute nelle carceri nordcoreane dallo scorso 17 marzo, sono state finalmente liberate. Per festeggiare l’evento Current ha rivoluzionato i propri palinsesti. In alto il rientro a casa delle due giornaliste, scortate da Bill Clinton.

    Sono state liberate ieri Laura Ling e Euna Lee, le due Vanguard Journalist di Current Usa processate e condannate a 12 anni di lavori forzati per essere entrate illecitamente nel territorio nordcoreano (almeno questa l’accusa mossa loro). Grande la soddisfazione dei fondatori di Current Tv, ovvero l’ex vicepresidente Al Gore e l’imprenditore Joel Hyatt, che si sono affrettati a ringraziare “l’amministrazione Obama per il costante e fondamentale impegno che ha reso possibile la liberazione delle nostre due giornaliste, e il presidente Bill Clinton per il suo determinante contributo che ha assicurato il lieto fine di questa missione“.

    Celebra l’evento anche Current Tv Italia (canale 130 di Sky) che da ieri ha stravolto i suoi palinsesti con una programmazione speciale e straordinaria che prevede la messa in onda 24h su 24 di inchieste Vanguard e pod realizzati da Laura Ling e dal dipartimento giornalistico Vanguard di cui lei è vicepresidente, che proseguiranno per tutta la giornata di oggi.

    Non ci resta che festeggiare con gli amici di Current il rientro in patria delle colleghe.