Current da record con Citizen Berlusconi

Current da record con Citizen Berlusconi

Current tv Italia cresce e si converma una delle 'novità' più interessanti dell'offerta satellitare italiana- Con Citizen Berlusconi, poi, ha battuto tutti i record d'ascolto

da in Auditel, Current tv Italia, Sky, Web
Ultimo aggiornamento:

    Current Tv Italia ha reso noti i risultati d’ascolto del suo primo anno di attività: nato l’8 maggio 2008, la versione in lingua italiana del social news global network fondato nel 2005 da Al Gore segna un trend in continua crescita, affermandosi come il canale più competitivo del pacchetto Mondo di Sky sul target 30-40. In alto la prima parte del documentario Citizen Berlusconi, con cui Current ha battuto lo scorso 22 giugno SkyUno e FoxCrime.

    Current Tv Italia, prima versione in lingua non inglese della multipiattaforma web-radio-tv fondata sugli user generated content provenienti da tutto il mondo, si conferma il canale più interessante e innovativo del mondo satellitare nel nostro Paese. Dal lancio della nuova stagione, quindi da marzo a oggi, il canale 130 di Sky su cui va in onda l’offerta di Current, ha aumentato costantemente la sua curva di crescita: +27% ad Aprile, +44% a Maggio, +54% a Giugno. Un incremento, quello del mese di giugno, influenzato anche dalla messa in onda il 22 giugno, in esclusiva e in prima tv assoluta, del documentario Citizen Berlusconi, realizzato nel 2003 e fino ad allora diffuso solo via internet: con un’audience media di 69.834 telespettatori nella fascia oraria 20.30-22.29 e di 21.079 tra le 22.30 e le 25:59, ha superato nel prime time anche SkyUno e FoxCrime.

    Considerata anche la replica trasmessa il 23 giugno, Citizen Berlusconi è stato visto da 510.454 spettatori.

    Ovviamente soddisfatti Tommaso Tessarolo e Paolo Lorenzoni, rispettivamente General Manager e Direttore Marketing di Current in Italia, che annunciano l’apertura della seconda sede italiana: da gennaio 2010, infatti, Current potrà contare anche su una redazione a Roma. Current cresce e noi non possiamo che esserne felici.

    299

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AuditelCurrent tv ItaliaSkyWeb