CSI NY, rinnovo e aumento per Gary Sinise

CSI NY, rinnovo e aumento per Gary Sinise

L'attore riceverà 200

    kanakaredes sinise

    I fans di CSI: NY vedranno Gary Sinise nei panni del detective Mac Taylor fino al 2011: l’attore si è infatti accordato con la CBS, che ha allungato il suo contratto per altre due stagioni, aumentandogli persino la paga.

    In principio la CBS voleva allungare il contratto solo fino al 2010, poi ha aggiunto un’altro anno all’offerta: come ‘premio’ per aver accettato l’allungamento, all’attore è stato aumentato il salario fino a 5 milioni l’anno, che grosso modo equivalgono a 200.000 dollari ad episodio. C’è da dire che l’attore ha firmato il contratto prima ancora che la CBS prolungasse la serie oltre la stagione corrente.

    Gary Sinise è il protagonista di CSI New York, secondo spinoff di CSI Las Vegas: prima di lui, la CBS voleva Andy Garcia (Il Padrino 3, Ocean’s Eleven) e Ray Liotta (Quei bravi ragazzi), ma entrambi gli attori rifiutarono la parte. Se l’attore è confermato, anche Melina Kanakaredes/Stella Bonasera sta negoziando, ma non si ha ancora notizia di un accordo ufficiale.

    192

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI