CSI Las Vegas, CBS vuole uno spin-off: dalle scene del crimine al cyber crimine

CSI Las Vegas, CBS vuole uno spin-off: dalle scene del crimine al cyber crimine

CSI Las Vegas, CBS vuole uno spin-off: dalle scene del crimine si passa al cyber crimine

da in CBS, CSI Las Vegas, NCIS, Serie Tv, Serie TV Americane
Ultimo aggiornamento:

    Quattordici anni e non sentirli: CSI Las Vegas è ancora una delle serie più viste della rete CBS, che ha deciso di premiare lo show con il terzo spin-off dopo CSI Miami e New York, entrambi cancellati mesi fa: niente scene del crimine, stavolta, ci si concentrerà infatti su un tema attuale, quello del cyber crimine: a lavorare alla nuova serie saranno il creatore del franchise CSI, Anthony E. Zuiker e le produttrici Carol Mendelsohn e Ann Donahue. Dopo il salto, qualche dettaglio sul nuovo show.

    CSI Las Vegas avrà un terzo spin-off, dopo Miami e NY arriva una nuova serie incentrata sul cyber-crimine, ancora senza titolo: per ora la rete ha ordinato solo un pilot (sottoforma di episodio trasmesso nel corso di questa quattordicesima stagione), in cui ci verrà presentata l’agente speciale Avery Ryan, che lavora nella divisione Crimini Cibernetici dell’FBI di Quantico e che si occupa di crimini più o meno grandi, collegati al web (ma che hanno ovviamente riflessi nel mondo reale. Il progetto si baserà sul lavoro della cyber-psicologa Mary Aiken, anche produttrice della potenziale nuova serie – che non ha niente a che vedere con Cyber Crimes, show per CBS cui Zuiker stava lavorando un paio di anni fa.

    E il nuovo CSI non sarà l’unico spin-off che CBS trasmetterà l’anno prossimo, visto che la rete sta lavorando all’ennesimo spin-off per NCIS (a sua volta nato da Jag): NCIS: New Orleans vedrà protagonista Scott Bakula nel ruolo dell’agente Pride, un federale guidato dalla necessità di fare quello che è giusto.

    Il nostro lavora con passione, calore, forza e humor e viene descritto come un agente federale ‘peculiare’, che si trova a lavorare in una delle città più peculiari degli Stati Uniti e del mondo; notizia dell’ultim’ora, l’agente Pride sarà sposato con il personaggio interpretato da Paige Turco. Nel cast di NCIS: New Orleans anche CCH Punder, Zoe McLellan e Lucas Black, rispettivamente nel ruolo della dottoressa Wade, brillante ed eccentrico medico legale; dell’agente Brody, arrivata a New Orleans dal Midwest in cerca di un nuovo inizio; e dell’agente Lasalle, un uomo che vive a New Orleans da quando era bambino, un agente federale convinto che bisogna fare la cosa giusta e che il fine giustifichi i mezzi.

    431

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CBSCSI Las VegasNCISSerie TvSerie TV Americane