CSI, Carla Bruni nel cast?

CSI, Carla Bruni nel cast?

La premiere dame di francia, carla bruni, ha espresso il desiderio di partecipare ad un episodio di csi cena del crimine, che per l'occasione potrebbe essere girato direttamente in francia

    Bruni-Carla.jpg

    Carla Bruni in un delirio di presenzialismo si candida ad un episodio di CSI scena del crimine, una tra le serie tv americane più seguite in assoluto e che ha un seguito molto consistente anche in Italia e in Francia dove la serie va in onda sulla rete privata TF1 con il titolo Les Expertes. A rivelare l’indiscrezione sarebbe stata la produttrice della serie, Carol Mendelson sostenendo di aver ricevuto la richiesta direttamente dalla premiere dame di Francia che pare adori il popolare il telefilm al punto da voler essere presente almeno in un episodio.

    A questo punto i produttori stanno già pensando ad una puntata ambientata in Francia per dare maggior enfasi alla presenza di Carla Bruni. Pare siano due anni che la produzione lavori al progetto che se andasse in porto sarebbe molto diverso dalle puntate cui siamo abituati, durerebbe circa due ore e sarebbe strutturato come un film. La produttrice, molto fiduciosa nell’esito positivo già pensa al lancio pubblicitario con una locandina con Carla Bruni tra William Petersen e Marg Helgenberger.
    Chissà se suo marito, il presidente Nicolas Sarkozy si lascerà prendere anche questa volta da un attacco di gelosia come è accaduto nelle scorse settimane sul set dell’ultimo film di Woody Allen, Midnight in Paris. A far scattare la molla della gelosia è stata la scena del bacio tra sua moglie e l’attore Owen Wilson ripetuta la bellezza di trenta volte.

    Il presidente francese è apparso sul set del film di Allen, allestito sulla Rive Gauche, all’alba, accompagnato dalle sue guardie del corpo con il preciso intento di riportare Carla Bruni a casa e pare ci sia voluta tutta la pazienza della signore per riportarlo alla calma e alla ragione. Impazzano in rete le foto della lite tra i due coniugi più famosi e più litigiosi di Francia, anche se per l’Eliseo in realtà non è accaduto nulla.
    Ma la coppia non è nuova a queste manifestazioni d’affetto, diciamo un po’ eclatanti. Carla Bruni comunque non è donna che si possa sottomettere e lo dimostra in ogni occasione, anche lo scorso febbraio, declinò l’invito di partecipare al Festival di Sanremo, ufficialmente per altri impegni e per stare vicino al marito in situazioni ufficiali, ma forse perché infastidita dal testo della canzone di Simone Cristicchi, Meno Male, che conteneva un esplicito richiamo alla coppia d’oltralpe, in quell’occasione, però, l’algida signora di Francia dimostrò di avere poco senso dell’umorismo, speriamo che si sciolga un po’ dimostrando almeno di essere all’altezza in CSI, scena del crimine, che poi è CSI Las Vegas (ammesso che vi partecipi) di Marg Helgenberger, anche se forse questo è chiedere l’impossibile.

    512