CSI 10, torna Bill Irwin; Jorja Fox anche l’anno prossimo?

CSI 10, nel season finale torna Bill Irwin(il killer delle coppiette; Jorja Fox dovrebbe tornare anche l'anno prossimo, mentre Carol Mendelsohn ci dà qualche anticipazione

da , il

    Bill Irwin/Nate Haskell in CSI Las Vegas

    Torniamo a parlare di CSI Las Vegas con qualche spoiler più o meno innocuo, nelle ultime due puntate della decima stagione Langston (Laurence Fishburne) si troverà a trattare con qualcuno che conosce Dr. Jekyll: Nate Haskell, aka Bill Irwin, aka il killer delle coppiette, che è stato nominato di sfuggita in una delle ultime puntate di CSI in America. Secondo quanto rivelato da Carol Mendelsohn, “Nate conosce Dr Jekyll, il che è piuttosto interessante visto che è stato in prigione negli ultimi 11 anni. Il season finale del 20 maggio sarà incentrato su cosa ci vuole per convincere Nathan a dare un nome ai nostri CSI“.

    Considerato che Nate Haskell è stato uno degli ultimi casi cui Grissom ha lavorato, (o, per dirla con le parole della producer Carol Mendelsohn, “è stato Nate che ha spinto Grissom fuori dal laboratorio per far spazio a Langoston“), resta da vedere come la prenderanno i fan di CSI Las Vegas, alcuni dei quali ancora scocciati per l’addio di William Petersen. Come ricorderete, mentre Grissom & co. indagano su Haskell, il ‘capo’ chiamerà Langston per la sua esperienza in criminologia, e restando affascinato dalle sue competenze, gli suggerisce di andare a lavorare alla scientifica.

    Secondo la Mendelsohn, il season finale porterà ad un violento confronto con Jekyll, durante il quale “sarà versato molto sangue, che apparterrà a più di un CSI“. E se pensate che sarà un finale conclusivo, non ci contate proprio: interpellata in merito ad un eventuale ritorno di Jorja Fox, la producer ha spiegato che “io e Jorja non ne abbiamo ancora parlato, ma sarà nel season finale della decima stagione, e siccome si chiuderà con un ‘continua…’ sono certa che tornerà per qualche episodio della prossima stagione“.

    Dopo l’addio nell’ottava stagione ed un breve ritorno nella nona, per questa decima stagione Jorja Fox aveva firmato un contratto per apparire in un numero indefinito di episodi per rendere più coesa la squadra, a metà tra vecchi e nuovi membri.

    Nell’ultimo anno e mezzoaveva spiegato mesi fa il produttore Naren Shankarabbiamo perso diversi personaggi importanti, è quasi sembrato che la famiglia si fosse disgregata con le persone ‘perse’ in un loro mondo privato. Questo ci ha suggerito un tema per la decima stagione, incentrata sulla famiglia: e questo impulso creativo ci ha portato a richiamare Jorja“.