Crozza a diMartedì, la copertina del 27 ottobre 2015: Renzi-Marino come Rossi-Marquez [VIDEO]

Crozza a diMartedì, la copertina del 27 ottobre 2015: Renzi-Marino come Rossi-Marquez [VIDEO]

Anche la sfiga della Merkel e le pistole di Buonanno nel monologo del comico

    Maurizio Crozza a diMartedì, la copertina comica del 27 ottobre 2015: il video. Su La7 comico saluta il conduttore Giovanni Floris e passa subito al caso Marino: ‘Marino è sfiduciato da tutti, come può restare? Fa uno Stato a parte? Così abbiamo Vaticano, San Marino e…Marino‘, la premessa. Crozza passa poi al duello Valentino Rossi-Marquez paragonati a Renzi e Marino: il premier non ha mai trovato il tempo di telefonare al sindaco dimissionario di Roma, ma a Rossi sì: il Pd si è spaccato e Cuperlo ha chiamato Marquez, Fassina non ha capito nulla e ha chiamato Max Biaggi e Landini ha chiamato Giacomo Agostini.

    Ancora Maurizio Crozza, nella copertina di diMartedì del 27 ottobre 2015, ricorda il viaggio del premier in Sud America, che è fortunata perché – la battuta del premier secondo il comico – essendo stata scoperta da Amerigo Vespucci poteva chiamarsi Vespuccia: una battuta che persino i comici di Colorado trovano vecchia, ma nessuno ha riso quanto gli evasori che Renzi afferma di aver scoperto grazie alla tecnologia, 220.000 con un click: ‘Hanno riso tutti, anche chi stava pagando idraulico 3000€ contanti‘.

    Guarda il video completo

    Chi ha riso meno, per il comico, è la Orlandi, secondo cui l’Agenzia delle Entrate sta morendo per colpa del governo che ha declassato i funzionari: ‘Come se Sherlock Holmes ammazzasse Watson con una coltellata durante le indagini: non è elementare – fa il comico imitando renzi – è elettorale‘. Per Crozza, il premier vuol far fuori la Orlandi con lo stesso metodo usato con Marino, però la Orlandi ha tutti gli scontrini, inclusi quelli di Renzi.

    Sempre Maurizio Crozza, nella copertina di diMartedì del 27 ottobre 2015, ricorda l’annuncio dell’Organizzazione Mondiale della Sanità secondo cui la carne rossa è cancerogena: ‘La Merkel dovrà ritirare milioni di wurstel, la gente è così in panico che ha paura anche del wurstel passivo, fra un po’ faranno le salsicce elettroniche’.

    Ma c’è di peggio, in Italia, come Buonanno della Lega Nord che mostra una pistola in diretta tv e annuncia il bonus pistola, 250 euro di incentivi per chi si compra un’arma: ‘Chi saranno i primi a comprarsi un anno, testa di Buonanno? I ladri. Ci manca il bonus mitragliatrice, cannone, porta-aerei‘. Si chiude con la citazione (parodiata) di Einstein: ‘Non so armi della 3a Guerra Mondiale ma so che la 4a la farà scoppiare Buonanno’.

    502

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI