Crozza a Ballarò 6/3/2012: gli aumenti omeopatici senza vaselina [VIDEO]

Crozza a Ballarò 6/3/2012: gli aumenti omeopatici senza vaselina [VIDEO]

La copertina di Maurizio Crozza a Ballarò di martedì 6 marzo 2012: gli aumenti omeopatici senza vaselina che hanno portato la benzina a 2 €

    Da buon genovese (giusto per cavalcare un luogo comune) Maurizio Crozza apre la sua copertina per Ballarò di martedì 6 marzo con lo ‘scandalo’ della benzina, che ha raggiunto la quota record di 2 euro al litro. Tra aumenti graduali e inesorabili e ‘balzelli’ nascosti (ma neanche troppo) imposti dall’ABI, ribattezzata Associazioni Branchi Italiani, c’è poco di che stare allegri. Se poi ci si aggiungono le ultime di Bossi e del Trota e le indagini a tambur battente che coinvolgono la Regione Lombardia, il quadro è quasi completo.

    Tra i centesimi d’aumento che giorno dopo giorno (‘poco poco, piano piano… come piace a Marzullo‘), hanno portato un litro di benzina a costare 2 euro e le commissioni ursuraie delle banche sugli acquisti, Maurizio Crozza ha di che commentare per introdurre la puntata di Ballarò di ieri sera, 6 marzo: complice la presenza in studio del direttore generale dell’ABI Giovanni Sabatini, il comico genovese perde l’occasione per esprimere quel che molti italiani pensano: ‘Nemmeno nella Chicago degli anni Trenta c’erano commissioni del genere…‘, dice Crozza riferendosi a quel 3% di commissioni dovute agli istituti bancari per gli acquisti con carte di credito.

    Ed è solo una delle tante voci che gravano inesorabilmente sulle tasche degli italiani, che per uscire dalla realtà possono – secondo Crozza – rifugiarsi nelle sempre ‘floride’ dichiarazioni di Umberto Bossi: ‘Quel Monti lì rischia la vita, il Nord lo farà fuori‘, ha affermato nei giorni scorsi il leader della Lega Nord che Crozza non manca di ‘commentare’: ‘Ha la voce di Darth Vader, un figlio pesce… sembra uscito da Guerre Stellari‘.
    Il collegamento con le indagini in corso sui politici e in funzionari di stanza al Pirellone (‘Potevano chiamarlo San Vittorone visto che si trovavano‘) è quindi d’obbligo prima di passare a Fassino, sindaco di Torino, celebrato da Crozza per il suo record: ‘E’ l’unico del Pd ad aver vinto le primarie del Pd‘. Beh, vi lasciamo al video della copertina di Crozza a Ballarò del 6 marzo 2012.

    360

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BallaròMaurizio CrozzaVideo