Cristian e Tara: Vittoria Attisani svela cosa è accaduto davvero a Uomini e Donne

Vittoria Attisani ha spiegato a noi di Televisionando tutti i retroscena del presunto tradimento di Cristian Gallella ai danni di Tara

da , il

    Cristian, Tara e Vittoria insieme

    Abbiamo raggiunto personalmente Vittoria Attisani, che a Uomini e Donne ha accusato Cristian di aver tradito Tara, e abbiamo scoperto che non è pentita di quanto ha raccontato a proposito dell’ex tronista di Uomini e Donne; è una ragazza agguerrita, quella dell’intervista che vi proporremo: furiosa con i fan dei due piccioncini e, soprattutto, con coloro che non riescono a scindere la vita privata dalle partecipazioni televisive. ‘Sono stata finora al vostro gioco, perché di gioco si tratta – questo, il messaggio ai sostenitori di Cristian e Tara -, mi rammarica moltissimo pensare che ci si soffermi alle frivolezze di una trasmissione come Uomini e Donne, fino ad arrivare a insulti e giudizi gratuiti, mentre il mondo è in ginocchio: abbiamo perso la fede, i nostri ideali; abbiamo un papa che gioca con la tecnologia invece di impegnarsi in cose più serie… Aspettiamo la fine del mondo? Forse è peggio starci, in questo mondo falso di apparenze…‘. La stoccata, ovviamente, è soltanto un antipasto di tutta la verità che ha raccontato su Cristian Gallella.

    TV: ‘Vittoria, raccontaci. Cos’è che non è andato in onda a Uomini e Donne? Hanno censurato qualcosa?’

    V: ‘L’unica cosa che non mi è piaciuta è che non hanno tirato fuori le prove, gli SMS miei e quelli di Fabio. Cristian ci diceva cosa dire e cosa non dire‘.

    TV: ‘E cosa non voleva che venisse detto?’

    V: ‘Che il 26 era stato in Calabria con Paula‘.

    TV: ‘E perché la redazione non avrebbe fatto vedere i messaggi? Pensi che abbiano architettato tutto contro di voi?’

    V: ‘No no, non penso questo. Loro ci lavorano con la trasmissione, fanno audience. Non so perché non abbiano pubblicato tutto, noi siamo davvero indispettiti: hanno tutto e quello che molti non hanno capito è che, se la redazione non aveva prove concrete, non ci faceva fare una segnalazione‘.

    TV: ‘Ma ci puoi spiegare chiaramente perché prima hai difeso Cristian e poi hai confermato che il tradimento c’è stato?’

    V: ‘Ho diciamo difeso Cristian solo per un semplice motivo, e cioè perché Paula ha fatto tutto senza noi, non essendo mia amica ma solo amica di Fabio… Mi ha messo di mezzo a mia insaputa e mi sono innervosita; mi hanno riferito che si trovava a Roma a Uomini e Donne e lì avvisai Galella, chiamandolo al cellulare. Alla fine ho sbagliato, ma ho chiesto scusa a tutti‘.

    TV: ‘Qualcuno ha detto che saresti gelosa di Tara e che rosichi perché Cristian non ti ha scelto. Come rispondi a queste accuse?’

    V: ‘Sono un po’ dispiaciuta per le minacce in sé per sé. Poi vedendo Paula stare male per questa storia, mi sono innervosita ancora di più. Alla fine, Cristian è un bel ragazzo, ma non esiste solo lui… Io andai a Uomini e Donne per gioco; poi quello che non hanno capito è che io sono stata lì per una segnalazione reale, non per visibilità: non sarei andata, altrimenti, con il mio ragazzo. E se volevo vendicarmi, avrei confermato tutto il giorno della telefonata. Paula è andata lì, perché si è sentita usata… Poi gli SMS parlano chiaro: è stata malissimo‘.

    TV: ‘Sbaglio o dovevi dirci qualcosa su Tara?’

    V: ‘Certo: cara Tara, alla fine della puntata in cui Maria ti ha chiamato accanto a sé per dirti della segnalazione, tu e Cristian siete andati via con il treno. Come faccio a saperlo? Io chiamai il tuo moroso per dirgli altre cose, ma lui non mi rispose: mi chiamò subito dopo, dicendomi che non poteva rispondere perché eravate sul treno assieme‘.

    TV: ‘Stai dicendo delle cose importanti…’

    T: ‘Lo so, e ti dirò di più: carò Cristian, ringrazia non so chi che hai trovato me che alla fine ti ha parato il sedere. Tu e Tara volete passare per il Vitagliano e la Pierelli della situazione, ma, cara Tara, chi ama non tradisce e Cri non ti ama: gli servi soltanto per le serate; Cristian è ancora innamorato di Paola Frizziero e lei a gennaio sarà sul trono…‘.

    TV: ‘Paola sul trono? E chi te lo ha detto?’

    T: ‘Così si dice, non posso dire altro. Sai perché non ha accettato il confronto il tuo tronista, per non dire intronato, cara Tara? Sapeva che non mentivamo e non vedeva l’ora di scappare dallo studio… E poi rimane il fatto che tu da umile che eri, sei passata ad essere una rozza senza fine e scendi da quel trono che l’intronato ti ha fatto le corna come un cavallo matto con quella che tu definisci poco bella, e ti attacchi pure alla voglia sul corpo…‘.

    Senza pietà, insomma, per un affondo di quelli che i piccioncini non lasceranno cadere nel dimenticatoio. Quale sarà l’ennesimo atto di questa chiacchieratissima sceneggiatura?