Crisis in Six Scenes, la serie tv di Woody Allen: le anticipazioni

Crisis in Six Scenes, la serie tv di Woody Allen: le anticipazioni

Amazon ha diffuso il trailer dello show con protagonista Miley Cyrus

    Crisis in Six Scenes, la serie tv di Woody Allen: le anticipazioni

    Amazon ha diffuso il trailer di Crisis in Six Scenes, la serie tv di Woody Allen con protagonista (tra gli altri) Miley Cyrus, oltre allo stesso Allen. Le anticipazioni sulla trama del nuovo progetto del regista americano, che debutterà il 30 settembre su Prime Video, dicono che Crisis in Six Scenes è una commedia ambientata negli anni ’60. Purtroppo per i fan di Allen, c’è anche una brutta notizia: se anche l’esperimento avrà successo, il nostro non parteciperà ad una seconda stagione che, almeno nei suoi piani, non è prevista.

    Crisis in Six Scenes è la serie tv di Woody Allen per Amazon Studios: lo show è stato annunciato nel gennaio del 2015, e la lavorazione è stata travagliata: già a maggio, non si sa quanto scherzando, il regista aveva definito il lavoro ‘molto, molto difficile’, di essersi pentito di aver accettato il progetto e di non avere idee.

    Evidentemente le cose hanno ingranato, e oggi le anticipazioni sulla trama di Crisis in Six Scenes dicono che la nuova serie di Woody Allen è una comedy ambientata negli anni ’60, con protagonisti lo stesso Allen, Elaine May e Miley Cyrus; nel cast della serie tv ci sono anche John Magaro e Rachel Brosnahan, Michael Rapaport, Becky Ann Baker, Margaret Ladd, Joy Behar, Rebecca Schull, David Harbour e Christine Ebersole.

    Crisis in six scenes è in particolare una comedy familiare ambientata negli anni Sessanta: Allen interpreta Sidney Muntzinger, un uomo sposato con il personaggio della May, sconvolto dai cambiamenti del tempo; ad aiutarlo, la hippie Lucy (la Cyrus). Crisis in Six Scenes debutterà il 30 settembre e sarà composto da sei episodi da trenta minuti: secondo la trama ufficiale, la comedy è ambientata durante i tempi turbolenti degli anni ’60, quando la famiglia della media borghesia è sorpresa da un’ospite che sconvolge la vita a tutti. Nel trailer, tra l’altro, la Cyrus dice ad Allen che non ha niente contro di lui, ma contro tutto quello in cui crede; i personaggi di Allen e May diventano addirittura membri delle Pantere Nere, bruciano reggiseni e organizzano manifestazioni di rivolta.

    Il debutto su Amazon Video (non presente in Italia) è previsto per il 30 settembre: al momento, di Crisis in Six Scenes non è prevista una seconda stagione.

    434

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Attualità
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI