Criminal Minds 7, tornano (forse) AJ Cook e Paget Brewster e lascia Ed Bernero

Criminal Minds 7, tornano (forse) AJ Cook e Paget Brewster e lascia Ed Bernero

AJ Cook e Paget Brewster potrebbero tornare nella settima stagione di Criminal Minds, Thomas Gibson e Shemar Moore non hanno ancora firmato il rinnovo del contratto, Ed Bernero dà l'addio da showrunner

da in Casting Serie TV, CBS, Criminal Minds, Personaggi Tv, Primo Piano, Serie Tv, Serie TV Americane, Serie TV Crime, AJ Cook, Paget Brewster
Ultimo aggiornamento:

    AJ Cook e Paget Brewster potrebbero tornare nella settima stagione di Criminal Minds, Thomas Gibson e Shemar Moore non hanno ancora firmato il rinnovo del contratto (l’attuale scade in questa stagione), Rachel Nichols potrebbe essere niente più che una meteora, se ne va invece Ed Bernero, produttore esecutivo e sceneggiatore che manda avanti la serie fin dal suo inizio e che, visto anche l’addio di Simon Mirren, sarà sostituito da Erica Messer. Sono queste, secondo Deadline, le novità che ci aspettano dal procedurale di CBS per l’anno prossimo…

    Dopo i cambi creativi della sesta stagione, nella settima Criminal Minds potrebbe tornare alle origini: in particolare, la produzione (ABC Studios/CBS Studios) sta pensando di riportare sul set in maniera regolare sia AJ Cook che Paget Brewster, i cui personaggi sono stati ‘eliminati’ nel corso della stagione attualmente in onda.

    Se per la Cook non dovrebbero esserci problemi – l’attrice non è al momento scritturata in nuovi pilot, e il suo personaggio è amatissimo dai fan e i produttori le hanno recapitato un’offerta la settimana scorsa – sul ritorno di Paget Brewster c’è l’incognita My Life As An Experiment, il pilot comedy NBC in cui l’attrice è stata scritturata qualche settimana fa.

    Dal ritorno o meno di Prentiss e JJ dipende il destino Rachel Nichols, l’agente Seaver è stata promossa regular per non lasciare troppo sguarnito il cast femminile di Criminal Minds (sarebbe rimasta solo Garcia/Kirsten Vangsness), ma il suo personaggio non ha riscosso le simpatie dei fan e pare che se anche la produzione riuscirà a riportare solo una delle vecchie glorie sul set, il cadetto Seaver potrebbe finire nel dimenticatoio.

    L’attrice, prima che la notizia dei potenziali ritorni di JJ e Prentiss fosse resa nota, aveva comunque spiegato a TV Guide di capire le critiche, “la storia di Prentiss era più importante che introdurre Ashley Seaver, gli sceneggiatori hanno fatto il possibile per farmi apparire, ma il mio personaggio non era così importante: capisco perché i fan pensano che il mio personaggio sia inutile, ma i fan scopriranno presto (pare dalla puntata in onda ieri sera, ndr) che Ashley merita di far parte del team”.

    Ci sono però anche notizie meno buone, Thomas Gibson e Shemar Moore non hanno ancora rinnovato il contratto che scade alla fine di questa stagione, e giusto poche ore fa Ed Bernero, showrunner e produttore dello show, ha ufficializzato il suo addio per dedicarsi a Partners di ABC. Non è chiaro se rimarrà produttore e consulente, di certo non sarà più showrunner di Criminal Minds, ruolo che – anche visto l’addio di Simon Mirren avvenuto a febbraio – andrà ad Erica Messer, tenuta in grande considerazione da tutti.

    532

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Casting Serie TVCBSCriminal MindsPersonaggi TvPrimo PianoSerie TvSerie TV AmericaneSerie TV CrimeAJ CookPaget Brewster