Criminal Minds, nella settima stagione torna Paget Brewster e se ne va Rachel Nichols

Criminal Minds, nella settima stagione torna Paget Brewster e se ne va Rachel Nichols

Prentiss Paget Brewster Rossi Joe Mantegna Hotchner Thomas Gibson Miami Detective Manny Lopez Manny Perez and Seaver Rachel Nichols on Criminal Minds from the episode

Paget Brewster torna in Criminal Minds, l’attrice aveva lasciato quasi alla fine della scorsa stagione con una stoyline aperta che poteva servire come addio al personaggio, senza escludere un suo ritorno; la brutta notizia è per i fan di Rachel Nichols, nonostante la smentita sul suo addio da parte della produttrice e nuova showrunner Erica Messer, l’agente Seaver non tornerà, ed è ancora in forse Thomas Gibson, unico del cast storico a non aver firmato un contratto.

Dopo AJ Cook già rivista brevemente nel season finale, anche Paget Brewster tornerà nella settima stagione di Criminal Minds: l’attrice l’anno scorso aveva firmato un contratto che le permetteva di apparire in meno episodi e di apparire in un nuovo pilot (My Life a san Experiment di NBC), ma ABC Studios aveva inserito come clausola che se il pilot non fosse diventato una serie tv, l’interprete dell’agente Prentiss sarebbe tornata nello show.

E così è stato (il pilot non ha passato lo scoglio degli upfronts) e così sarà, non è chiaro quando ma prima o poi la Brewster tornerà in Criminal Minds, presumibilmente sin dai primi episodi (lo staff creativo si riunirà martedì per decidere); tra il suo ritorno e quello di AJ Cook, a perderci è Rachel Nichols, il cui personaggio – l’agente cadetto Ashley Seaver – era stato introdotto per compensare la poca presenza femminile nel cast (dove con l’addio delle due protagoniste rimaneva solo Kirsten Vangsness).

Rachel ha fatto un lavoro magnifico ed è entrata in una posizione difficile, ma avere otto protagonisti è una cosa impossibile“, ha spiegato la produttrice Erica Messer, aggiungendo inoltre che il ritorno di Prentiss sconvolgerà il cast visto che sia JJ che Hotch hanno tenuto nascosto al resto della squadra il destino di Emily.

Anche per questo – ha spiegato la produttrice – è particolarmente importante il ritorno del personaggio di Thomas Gibson: l’interprete di Hotch – contrariamente a Shemar Moore, che ha firmato pochi giorni fa – non ha ancora firmato un contratto, ma la produttrice si è detta fiduciosa: “Le trattative vanno avanti e spero chiuda presto, ho in mente un certo tipo di premiere, e mi sentirei molto meglio sapendo che tornerà“, ha concluso la producer.

489

Segui Televisionando

Lun 30/05/2011 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici