Criminal Minds, Law & Order SVU, Earthquake: le novità

Criminal Minds, Law & Order SVU, Earthquake: le novità

Meta Golding entrerà a far parte del cast di Criminal Minds, James Brolin ed Ellen Burstyn parteciperanno alla prossima stagione di Law & Order SVU, un Terremoto per JJ Abrams, Ian Ziering smentisce un ritorno in 90210, Jonathan Magnum, Liza Lapira e Jonathan LaPaglia in NCIS, Khandi Alexander sarà la protagonista di Treme, il titolo della prima puntata della quinta stagione di Lost sarà “Because You Left“

    meta golding aj cook criminal minds

    Nel pomeriggio vi chiariremo le idee sul finale esplosivo della terza stagione, per adesso ci limitiamo a dirvi che Meta Golding entrerà a far parte del cast di Criminal Minds: l’attricesostituirà” Jennifer “JJ” Jareau (aka A.J. Cook) il cui personaggio (nonché la stessa attrice) sta per avere un figlio.

    Ovviamente, la sua uscita non sarà definitiva, ma poiché si prospetta un periodo di pausa piuttosto lungo, i produttori hanno scritturato Meta Golding, che apparirà nella serie a partire da ottobre e sarà introdotta “in un modo veramente carino”. Sul suo personaggio, ovviamente, il più stretto riserbo.

    James Brolin ed Ellen Burstyn parteciperanno alla prossima stagione di Law & Order SVU: il primo sarà un ex militare che apparirà in molte “scene di lotta con Stabler“, con cui condividerà anche un passato non meglio specificato, mentre la seconda sarà la mamma del personaggio di Chris Meloni; l’apparizione della star di “Requiem for a dream” (e molti altri film) è stata definita “esplosiva“.

    Giusto pochi giorni fa abbiamo parlato della moltitudine di impegni di JJ Abrams, ma il nostro sembra inarrestabile: secondo l’Hollywood Reporter, il regista dovrebbe dirigere il remake della pellicola della Universal intitolata “Earthquake” (“Terremoto” in italiano, 1974), storia di un (ovvio) terremoto che rade al suolo Los Angeles. Abrams sta lavorando assieme a David Seltzer, lo sceneggiatore di “Omen – Il Presagio”, ma al momento non si sa niente altro.

    Per una Tori Spelling che lascia, uno Ian Ziering che arriva? Se sì, non sarà tanto presto: l’attore ha infatti posto fine (quasi) una volta per tutte ai rumors che lo vogliono coinvolto in 90210, spiegando che al momento “tornare all’indirizzo di Beverly Hills non è esattamente la mia priorità per la carriera, anche se Steve Sanders vive nei nostri cuori e nelle nostre menti. Ovviamente, il progetto è fantastico e auguro a tutti le migliori cose possibili“.

    Rimpiazzo di cast per NCIS, che deve sostituire McGee, DiNozzo e Ziva: secondo Ausiello, Jonathan Magnum, Liza Lapira e Jonathan LaPaglia sostituiranno Michael Weatherly, Sean Murray e Cote de Pablo, che rivedremo comunque da qualche parte: Magnum sarà Daniel Keating, esperto tecnologico alquanto scarso nei rapporti personali, la Lapira sarà la già vista Michelle Lee e LaPaglia tale Brent Langer, agente con 10 anni di lavoro sul campo.

    Da Miami…a New Orleans: Khandi Alexander sarà la protagonista di Treme, serie creata da David Simon (The Wire). Incentrata sul post uragano Katrina, sulla ricostruzione e anche sulla corruzione politica e le difficoltà di far risorgere New Orleans, la nuova serie drammatica della HBO vede la Alexander nel ruolo di una mamma di due figli ed ex moglie di Wendell Pierce (sempre The Wire).

    Chiudiamo, infine, con il titolo della premiere della quinta stagione di Lost: ricordiamo che il titolo della prima puntata è importante, perché fa un po’ da tema a tutta la stagione: dopo “Man of Science, Man of Faith” (seconda stagione), “A Tale of Two Cities” (terza) e “The Beginning of the End” (quarta), la prima puntata della quinta stagione si chiamerà “Because You Left“…a voi le considerazioni!

    796