Criminal Minds, la settima stagione (con il centocinquantesimo episodio) da stasera su FoxCrime

Criminal Minds, la settima stagione (con il centocinquantesimo episodio) da stasera su FoxCrime

da , il

    Debutta stasera alle 21.00 su FoxCrime (canale 117 di Sky) la settima stagione di Criminal Minds, tornata alle origini dopo i cambiamenti creativi della sesta stagione che avevano portato all’uscita dal cast di Paget Brewster e AJ Cook, tornate una già alla fine della sesta stagione, e l’altra nella puntata che i fan italiani vedranno questa sera. Se ne va invece Rachel Nichols, il cui personaggio – l’agente cadetto Ashley Seaver – era stato introdotto per compensare la poca presenza femminile nel cast (dove con l’addio delle due protagoniste rimaneva solo Kirsten Vangsness).

    La settima stagione di Criminal Minds arriva stasera in Italia, appuntamento alle 21 su FoxCrime con le indagini del gruppo di agenti della sezione di analisi comportamentale (BAU, Behavioral Analysis Unit) dell’FBI; la prima puntata diverge dai canoni soliti della serie, la squadra capitanata da David Rossi (Joe Mantegna) e Aaron Hotchner (Thomas Gibson) sarà infatti interrogata da una commissione senatoriale per scoprire come mai ha deciso di aiutare JJ a vendicarsi di Doyle, cui Morgan (Shemar Moore) ha dato la caccia sin dal giorno in cui Prentiss è ‘morta’. Sarà questa la ‘scusa’ con cui, quando Doyle potrebbe mettere in pericolo la vita di suo figlio, sarà reintrodotto nella serie il personaggio di Paget Brewster, che nella sesta stagione, dopo la ricomparsa di Doyle – ex terrorista dell’IRA e serial killer – era stata spedita a Parigi.

    Il ritorno di Prentiss sconvolgerà la squadra visto che sia JJ che Hotch hanno tenuto nascosto al resto della squadra il destino di Emily‘, anticipava nei mesi scorsi la producer Erica Messer, e infatti nel corso delle puntate scopriremo come sia Morgan che Reid (Matthew Gray Gubler) si sentiranno traditi per la scelta di Emily; almeno negli episodi andati in onda finora, l’unità del team non verrà scossa nelle sue radici più profonde – in una puntata Morgan e Reid ad esempio passeranno il tempo a farsi scherzi, mentre Emily consiglierà Reid e Hotch in un momento di difficoltà. (Continua dopo il video).

    Molti i casi appassionanti che ci attendono in questa stagione, da un killler che dieci anni dopo una strage a scuola continua a ‘cacciare’ i sopravvissuti, ad un killer che si eccita uccidendo durante i tornadi, passando per misteriose morti in un campo d’addestramento dell’esercito e per un killer che ricorda molto quello dello Zodiaco. Spazio anche a Garcia (Kirsten Vangsness) che scopriremo essere l’animatrice di un gruppo di supporto per familiari di persone scomparse, tra cui una donna che scompare in circostanze misteriose dopo aver ritrovato un volantino con la foto di sua figlia scomparsa anni prima.

    In questa settima stagione di Criminal Minds, la serie ha festeggiato anche il 150 episodio: intitolato Unknown Subject, vedrà la squadra dei nostri profiler indagare su uno stupratore seriale chiamato ‘Piano Man’ (Jay Karnes), che tornerà a seminare terrore a Houston tra le stesse vittime dei suoi crimini precedenti, tra cui una interpretata dall’attrice Dina Meyer… che potrebbe però decidere di vendicarsi a modo suo!

    Mentre stavamo pensando all’episodio, ci è venuto in mente cosa succederebbe se una vittima avesse fatto prigioniero un soggetto ignoto e la vittoria del team sarebbe non farle uccidere nessuno?‘, aveva detto nei giorni scorsi Erica Messer, anticipando che nell’episodio vedremo anche Penny Peyser nel ruolo della dottoressa Linda Merrill, la strizzacervelli di Prentiss, che dovrà ad affrontare l’esperienza traumatica, causata nuovamente da Ian Doyle, dopo il suo ritorno al BAU.