Criminal Minds 6, Thomas Gibson e Shemar Moore senza contratto. E Paget Brewster…

La sesta stagione di Criminal Minds potrebbe essere l’ultima per Thomas Gibson e Shemar Moore, la penultima per Matthew Gray Gubler (in cerca d’aumento) e Joe Mantegna, mentre Kristen Vangsness ha già firmato un contratto per rimanere in questo show e partecipare allo spinoff…e quanto a Paget Brewster…attenzione alle potenziali anticipazioni!!

da , il

    Criminal Minds season 6

    Novità dalla sesta stagione di Criminal Minds, che ha esordito questa sera in Italia ma in America siamo nel mezzo degli episodi della sesta stagione…che se la produzione non troverà un accordo potrebbe essere l’ultima per Thomas Gibson e Shemar Moore, la penultima per Matthew Gray Gubler (in cerca d’aumento) e Joe Mantegna, mentre Kirsten Vangsness ha già firmato un contratto per rimanere in questo show e partecipare allo spinoff. E quanto a Paget Brewster…attenzione alle potenziali anticipazioni!!

    Il cast di Criminal Minds potrebbe essere stravolto dalla settima stagione? Secondo Deadline, il contratto di Thomas Gibson (Hotch) e Shemar Moore (Morgan) scade alla fine di questa stagione e nessuno ha ancora avviato le trattative per rinnovarlo, mentre Matthew Gray Gubler (Reid), il cui contratto è in scadenza l’anno prossimo come quello di Joe Mantegna (Rossi, ultimo arrivato nello show), starebbe cercando un aumento. Insomma, l’unica sicura di esserci anche prossimanente è Kirsten Vangsness, che ha firmato un nuovo contratto quando ha accettato di apparire in Criminal Minds: Suspect Behavior.

    Deadline ha però novità anche su Paget Brewster (Prentiss), da tempo si mormora che questa potrebbe essere la sua ultima stagione anche se CBS continua a sperare che l’attrice possa tornare nella prossima stagione: attualmente la Brewster è apparsa in tutti gli episodi (anche se aveva chiesto di modificare il suo impegno nello show e di essere in meno episodi), ma è stata approcciata per tre pilot comedy di Fox in virtù della clausola che le permette di dedicarsi a nuovi progetti

    Formalmente infatti l’attrice è libera di apparire in qualsiasi pilot di qualsiasi rete, ma siccome CBS e ABC Studios, che produce Criminal Minds con CBS TV Studios, vogliono che resti tra i profiler del Bau, non le hanno fatto nessuna offerta concreta per nuovi progetti. Il destino di Prentiss non sarà comunque deciso prima della prossima stagione, lo storyline di Emily dovrebbe concludersi con un cliffhanger che – a seconda della posizione contrattuale dell’attrice – lascerà ai produttori la possibilità di eliminare o meno il personaggio della Brewster.