Criminal Justice: Robert De Niro protagonista al posto di James Gandolfini

Robert De Niro al posto di James Gandolfini nelle serie tv Criminal Justice

da , il

    Robert De Niro è entrato nel cast di Criminal Justice, la serie tv della HBO. L’attore americano ha preso il posto di James Gandolfini, scomparso a giugno scorso a causa di un attacco cardiaco. Da tempo, infatti, l’emittente televisiva statunitense era alla ricerca di un attore capace di onorare la memoria di Gandolfini. Qualche mese fa aveva fatto sapere di voler mettere da parte il progetto, ma poi l’interesse di De Niro ha convinto la HBO riprendere in considerazione la miniserie.

    De Niro vestirà i panni di Jack Stone, un avvocato impegnato a difendere un giovane pakistano accusato di aver ucciso una ragazza nell’Upper West Side di New York. La storia, infatti, è ambientata nella città statunitense, ed è vagamente basata sulla serie britannica del 2008 creata da Peter Moffat.

    La produzione dovrebbe ricominciare a marzo, col nome di Gandolfini tra i produttori esecutivi. Sette gli episodi previsti, ognuno della durata di un’ora circa. Il primo sarà diretto dal regista americano Steven Zaillian, collaboratore in passato di Ridley Scott e Martin Scorsese. Della produzione, invece, si occuperà la HBO insieme con la BBC Worldwide Prods, la Film Rites e la Tribeca Films.

    De Niro va ad aggiungersi ad un cast formato da Riz Ahmed, Bill Camp, Payman Maadi e Poorna Jagannathan. Prima della morte di Gandolfini era andato in onda solo l’episodio pilota. Criminal Justice è stato uno degli ultimi progetti della compianta star, insieme alla commedia Enough Said, che ha commosso il pubblico dell’ultimo Festival di Toronto.

    L’attore è stato ricordato anche durante la cerimonia di premiazione degli Emmy Awards 2013, tenutasi a Los Angeles lo scorso 22 settembre. “Era gentile e di una generosità unica, era disposto ad accendere le luci su coloro che riteneva più meritevoli“, ha detto Edie Falco, l’attrice americana che ha recitato accanto a lui ne I Soprano. “Sono stata per dieci anni sua collega e compagna nella finzione, e amica per tanti altri anni ed è Jim l’uomo che mi mancherà più di ogni altra cosa“, ha sottolineato. Tuttavia siamo convinti che De Niro saprà onorare al meglio la sua memoria.