Cougar Town, Ric Swartzlander nuovo showrunner

Cougar Town, Ric Swartzlander nuovo showrunner
    Cougar Town, Ric Swartzlander nuovo showrunner

    Sarà Ric Swartzlander (Gary Unmarried, Man Up!, Samantha Who) il nuovo produttore esecutivo e showrunner della quarta stagione di Cougar Town, 15 episodi in onda su TBS il prossimo inverno: Bill Lawrence nei mesi scorsi ha infatti firmato un contratto con la Warner Bros. TV in virtù del quale avrebbe potuto rimanere in Cougar Town un altro anno (quello della terza stagione) per poi sviluppare nuovi show. Bill Lawrence rimarrà comunque produttore esecutivo, mentre Kevin Biegel, attuale co-creatore, sarà consulente produttivo. E proprio Lawrence, alla vigilia del season finale della terza stagione che andrà in onda stasera su ABC, parla del futuro di Cougar Town, dello spostamento su TBS e delle due puntate finali di questa terza stagione (attenzione, seguono spoiler sul finale della terza stagione).

    Come già anticipato qualche mese fa, nel season finale da un’ora di Cougar Town 3 i protagonisti se ne andranno a Napa Vallery per il matrimonio di Jules (Courteney Cox) e Grayson (Josh Hopkins), accompagnati da guest star del calibro di David Arquette (ex marito della protagonista) e il re degli spoiler Michael Ausiello in una comparsata di 20 secondi. Oltre alle anticipazioni del link precedente, in un’intervista a Cougar Town il creatore Bill Lawrence ribadisce che la decisione di far sposare i due protagonisti è stata presa perché essendo CT una sitcom con protagonisti adulti non si poteva andare avanti per secoli con ‘si metteranno mai insieme/si mollano-si riprendono: si sposeranno, nessuno scapperà di fronte all’altare o arriverà qualcuno a complicare le cose pochi minuti prima del matrimonio‘.

    Il co-creatore ha anche parlato dello spostamento da ABC a TBS, spiegando che finalmente è bello ‘sentirsi apprezzati e non solo essere considerati come un rimpiazzo: lo show ci piace e l’anno scorso abbiamo accettato di farlo, ma è molto strano essere passati dal non essere una priorità per il network che ti trasmette all’essere portati al Ritz ed essere definiti la serie di punta ed uno show speciale: è stato un regalo molto carino, sensazioni che il cast non provava da tempo e che a me non capitavano dai primi anni di Scrubs. Quando eravamo in trattative con TBS Michael Wright ci ha chiesto se Laurie e Travis sarebbero finiti insieme prima della fine dell’anno, il fatto che sapesse la storia dello show e che fosse un fan ci ha fatto capire di avere buone probabilità di fare bene su questo canale‘.

    Lawrence ha spiegato che incontri all’insegna del vino e di Cougar Town continueranno, ‘gli incontri dal basso ci hanno portato qualche migliaio di telespettatori in più, la cosa strana è che nella ventina di città in cui siamo stati non abbiamo incontrato nessuna famiglia Nielsen.

    La cosa eccitante dello spostamento su TBS è che non saremo più prigionieri dei rating tradizionali‘. Per quanto riguarda, infine, il nuovo showrunner, Lawrence spiega che ‘non è che me ne starò a casa mentre mia moglie e tutti gli attori faranno Cougar Town, ci sarà lo stesso cast, rimarranno molti degli sceneggiatori e voi vedrete il mio nome e quello di Kevin in ogni dove‘.

    524