Così Fan Tutte, genitori contro la sexy Marcuzzi

Così Fan Tutte, genitori contro la sexy Marcuzzi

Piovono critice feroci su Così Fan Tutte, la sitcom con Alessia Marcuzzi e Debora Villa in onda alle 20

    Piovono critice feroci su Così Fan Tutte, la sitcom con Alessia Marcuzzi e Debora Villa in onda alle 20.00 dal lunedì al venerdì su Italia1: troppo scollacciata per la fascia oraria, eccessivamente sexy per i bambini ancora davanti alla tv. Questi almeno gli strali lanciati da Moige e Osservatorio Minori.

    Alessia Marcuzzi come non l’avete mai vista!“: questo il claim dei promo che già da agosto pubblicizzavano Così Fan Tutte, sitcom sui generis incentrata sulla rappresentazione politicamente scorretta del mondo femminile tratta da un format francese da anni in onda su Teva e su Italia1 dal 7 settembre. Più che una sitcom si tratta di una fiction interstiziale, come già detto, fatta di sketch dai 30” ai 20′, dove il ‘sesso’ ha una parte consistente nei dialoghi e dove non è raro vedere le protagoniste in situazioni osè o comunque in costumi ‘succinti’, con tanto di bacio lesbo tra la Marcuzzi e la guest Martina Colombari, e sparsi bacetti omo.

    Inevitabile, quindi, la discesa in campo di Moige e Osservatorio per i Minori.
    Così fan tutte è una violazione evidente della fascia protetta - scrive il Moige – e a pochi giorni dall’inizio della programmazione sono già numerose le segnalazioni da parte dei genitori. Le esplicite allusioni sessuali e le immagini non sono assolutamente consone all’orario di programmazione scelto da Mediaset e violano apertamente il Codice di autoregolamentazione Tv e Minori“. La nota si chiude con il consueto messaggio ‘morale’ sui compiti della Tv: “In un momento in cui è forte l’emergenza educativa tra i ragazzi, la televisione dovrebbe evitare di trasmettere messaggi dannosi per i minori ed invece siamo costantemente bombardati da immagini e contenuti che sviliscono le donne, esaltano la trasgressione e mercificano il sesso“.

    Fa eco l’Ossrvatorio sui Diritti dei Minori: “Se si accetta in piena fascia protetta Così fan tutte vuol dire che in tempi brevi sarà possibile tollerare qualunque altra cosa, ivi compresa la pornografia esplicita“. Richiesto, dunque, lo spostamento della sitcom in seconda serata, dopo le 22.30.

    Per carità, richiesta anche legittima, mnonostante il tono sia chiaramente ironico, ma poco intellegibile per i più piccoli. Ma come la mettiamo con MattinoCinque, che oggi alle 10.10 ha intervistato il pornoattore Franco Trentalance? Perché le regole si applicano a piacere?
    Voi che ne pensate?

    443