Corey Miller parla della sesta stagione di CSI Miami

Corey Miller parla della sesta stagione di CSI Miami

La sesta stagione di CSI Miami ripartirà il 24 settembre sulla CBS, ed uno dei produttori della serie, Corey Miller, ha dato alcune anticipazioni sulla stagione che verrà

    rodriguez csi miami

    La sesta stagione di CSI Miami ripartirà il 24 settembre sulla CBS, ed uno dei produttori della serie, Corey Miller, ha dato alcune anticipazioni sulla stagione che verrà. (Attenzione, seguono spoiler).

    Secondo Miller, i fan non dovranno aspettarsi di rivedere tanto presto Eric Delko: il personaggio interpretato da Adam Rodrigued è stato colpito alla testa nel corso di una sparatoria, e sebbene sia sopravvissuto ha perso la memoria ed è frustrato dal dover reimparare tutto di nuovo. Secondo Miller “il ferimento di Eric gli ha cambiato la vita, e sarà per lui difficile tornare a come erano prima le cose. Il corso degli eventi lo perseguiterà per sempre: le lesioni al cervello sono chiamate l’epidemia silenziosa, e chi è rimasto vittima di un colpo alla testa non è mai riuscito a tornare alla vita di prima. Non solo Eric dovrà fare un lavoro complicato in modo corretto, ma dovrà farlo con emotività, senza parlare della porzione di pallottola che, rimasta nel suo cervello, può ucciderlo in ogni momento”. Il produttore ha poi parlato della storia creatasi tra Eric and Calleigh Duquesne (Emily Procter) nel corso della quinta stagione: “Calleigh e Delko potrebbero diventare una coppia, soprattutto dopo l’incidente di Delko.

    I due hanno flirtato spesso tra loro, ma alla fine la professionalità ha prevalso sui sentimenti. Calleigh era al suo fianco quando gli hanno sparato, ed ora Delko potrebbe vedere le cose in modo diverso, anche se Calleigh, ha concluso il produttore, si sta già vedendo con Jake [Johnny Whitworth]“.

    289