Coppie in Attesa, Rai 2: la docu-fiction di Stand By Me in onda dall’11 giugno, puntate 7 e 8

Coppie in Attesa, Rai 2: la docu-fiction di Stand By Me in onda dall’11 giugno, puntate 7 e 8

Coppie in Attesa in onda su Rai dall'11 giugno 2015, prodotto da Stand by Me

    Coppie in attesa, la docufiction di Rai 2

    Coppie in Attesa su Rai 2, la docu-fiction prodotta da Stand by Me in onda dall’11 giugno. Cosa ci riservano le puntate 7 e 8, che saranno trasmesse il 2 luglio? I protagonisti saranno nuovamente Luca e Vanessa. La coppia è alla ricerca del secondo figlio. Il primogenito è stato concepito per mezzo della fecondazione assistita, metodo a cui i due coniugi stanno ricorrendo anche per quanto riguarda il secondogenito. Nelle puntate precedenti, Vanessa ha subito un’operazione di estrazione degli ovociti. E’ andata a buon fine, ma il percorso è ancora lungo. Un percorso che verrò illustrato nelle puntate finali.

    Dunque, anche le puntate 7 e 8 di Coppie in Attesa (docu-fiction prodotta da Stand-by-me) saranno dedicate al tema della fecondazione assistita.

    Coppie in attesa Rai 2

    La fase successiva consiste nella creazione di un embrione. Tra i cinque follicoli ottenuti da Vanessa, ne verrà selezionato uno, il migliore. Lo stesso avverrà per gli spermatozoi di Luca. Anche questo passaggio avrà un esito positivo. A quel punto non rimarrà che impiantare l’embrione nell’utero, e dare vita così alla gravidanza. Luca e Vanessa stanno affrontando questo momento con la necessaria preoccupazione ma anche con una certa dose di ironia. Riusciranno a coronare il sogno di avere un secondo figlio? Lo scopriremo nell’ultima puntata, che andrà in onda su Rai 2 il 2 luglio 2015.

    Coppie in Attesa, Rai 2: la docu-fiction di Stand By Me in onda dall’11 giugno, puntate 5 e 6

    Coppie in Attesa su Rai 2, la docu-fiction prodotta da Stand by Me in onda dall’11 giugno. Cosa ci aspetta nelle puntate 5 e 6, che saranno trasmesse il 25 giugno? Protagonista dei prossimi due episodi sarà un tema molto particolare: la fecondazione assistita. Verrà esplorato attraverso il racconto delle vicende di Luca e Vanessa, una coppia che ha dovuto ricorrere al questo alternativo metodo di concepimento nel 2013, anno in cui è nato il piccolo Andrea, e che intende ricorrervi nuovamente. Per loro l’attesa inizia ancora prima della gravidanza. Nel prossimo episodio vedremo Vanessa sottoporsi all’intervento di estrazione degli ovociti.

    Tra i protagonisti delle puntate 5 e 6 di Coppie in Attesa, la docu-fiction targata Stand by Me, anche Luca e Ruriko: la piccola Midori dovrà affrontare un viaggio in Giappone. Nel frattempo, Lucrezia rompe le acque e si prepara al travaglio, finalmente in compagnia di Ugo. A Trieste, Michele e Silvana ingannano l’attesa (sta per nascere l’ottavo figlio) concedendosi una serata in solitudine.

    Infine, a Firenze, Emanuele ed Elena aspettano l’arrivo del loro primogenito. La differenza di età (lei è più grande di lui) non sembra causare alcun problema.

    Aggiornamento del 25 giugno 2015 a cura di Giuseppe Briganti

    Coppie in Attesa, Rai 2: la docu-fiction di Stand By Me in onda dall’11 giugno, puntate 3 e 4

    Coppie in Attesa su Rai 2, la docu-fiction targata Stand by Me in onda dall’11 giugno. Cosa ci riserveranno le puntate 3 e 4, che verranno trasmesse il 18 giugno? La protagoniste di questi episodi saranno quattro coppie. Carola e Fabrizio sono due coniugi che vivono nel milanese. Il loro rapporto è scandito dalla passione per il soft-air (per lui) e per la moda (per lei) e, ultimamente, dalla crisi ormonali della donna, giunta alla fine della gravidanza. Luca e Ruriko sono una coppia romano-giapponese, il cui problema principale – per ora – è tenere a bada la suocera Anna, che spesso rischia di risultare invadente.

    Lucrezia e Ugo sono una coppia molto giovane. Lui è fuggito alla notizia della gravidanza della sua ragazza. Silvana e Michele, invece, sono una coppia di Trieste. Anche loro aspettano un figlio, l’ottavo…

    La puntata 3 di Coppie in Attesa, in onda su Rai 2 e prodotta da Stand by Me, vedrà la nascita della piccola Midori, figlia di Ruriko e Luca. Nel frattempo, Carola e Fabrizio sono messi a dura prova dall’ennesima crisi di lei. Buone notizie da Siracusa, invece: Ugo si è deciso a tornare con Lucrezia.

    La puntata numero 4 racconterà l’ennesimo screzio tra Ruriko e la suocera: questa si è resa colpevole di una sorpresa non proprio gradita… Nel frattempo, a Cislano (provincia di Milano), Carola dà alla luce Greta. Il padre la prende in braccio e realizza proprio in quel momento che le sue priorità sono stravolte. Il momento giunge anche per Lucrezia, che deve sopportare la lontananza di Ugo, fuori per lavoro. C’è tempo invece per Silvana e Michele, che aprono le porte della loro casa e mostrano com’è la vita in una famiglia molto numerosa.

    Aggiornamento del 17 giugno 2015 a cura di Giuseppe Briganti

    Coppie in Attesa, Rai 2: la docu-fiction di Stand By Me in onda dall’11 giugno

    Coppie in Attesa: è la nuova docu-fiction di Rai 2, prodotta da Stand by Me, in onda a partire dall’11 giugno 2015 alle ore 21.10. La trasmissione reca la firma di Simona Ercolani, autrice di programmi di successo come Storie, Emozioni, Sconosciuti. Coppie in attesa si svilupperà in quattro puntate, durante le quali otto coppie verranno seguite durante i cruciali nove mesi e anche dopo il parto. Un solo scopo: raccontare la gioia di veder nascere un figlio, ma anche le paure e le ansie tipiche della gravidanza. Un’occasione, inoltre, per scattare una fotografia all’Italia degli Anni Duemila. Le coppie infatti appartengono a più classi sociali e provengono dal Sud, dal Nord, dal Centro.

    La ragion d’essere della trasmissione è stata illustrata da Simona Ercolani, che ha dichiarato: ‘Coppie in Attesa è anche un’indagine su come sia e cosa significhi diventare genitore in un paese con una natalità molto bassa. Emerge una nuova figura di padre, distante dagli stereotipi: un padre molto consapevole del ruolo che lo attende e con una grande voglia di partecipare’.

    Il direttore di Rai 2 Angelo Teodoli ha invece posto l’accento sull’elemento ‘innovazione’. Coppie in attesa ‘incrementa l’offerta della Rete che continua a sperimentare programmi innovativi e nuovi linguaggi televisivi rivolgendosi al target delle giovani famiglie, nell’ottica di realizzare una tv generalista moderna’.

    Il direttore di Rai Fiction, Eleonora Andreatta, ha infine evidenziato il ruolo sociale della trasmissione: ‘La tv di servizio pubblico continua l’esplorazione delle famiglie italiane in un momento così magico e delicato come quello dell’arrivo di un figlio, rivolgendosi a tutto il pubblico, e in particolare alle fasce più giovani’.

    Coppie in Attesa è la risposta a ‘Sedici anni e incinta‘ di Mtv? La risposta, a giudicare dal tema dei due programmi, potrebbe essere affermativa. Ma è evidente: il taglio dei programmi di Simona Ercolani è piuttosto diverso, quindi è probabile che la nuova produzione di Rai 2 assomigli più a Storie o a Sconosciuti che non al reality-documentario di Mtv.

    Ad ogni modo, le coppie protagoniste di Coppie in Attesa sono otto. Come già accennato, sono estremamente variegate: due coniugi alle prese con la fecondazione assistita, una coppia di giovanissimi che aspettano un bambino non programmato, una coppia dell’alta borghesia napoletana infastidita per l’invadenza dei suoceri, una coppia decisamente estroversa e dai gusti strani, una coppia caratterizzata da una grande differenza di età e altre.

    1364

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI