Contrordine, il mini show di Fiorello inizia il 21 gennaio

Contrordine, il mini show di Fiorello inizia il 21 gennaio

Viva Radio 2 minuti di Fiorello slitta al 21 gennaio

da in Fiorello, Intrattenimento, Palinsesto Rai, Personaggi Tv, Programmi TV, Rai, Rai 1, Polemiche, Viva-Radio-Due, viva-radio-due-minuti
Ultimo aggiornamento:

    Fiorello e Marco Baldini a Viva Radio2

    Si fa, non si fa, inizia il 9, no il 14, anzi il 21 gennaio: la ridda di voci sul tanto atteso mini show di Fiorello, Viva Radio 2… Minuti, non si è fermata un momento, da quando, ai primi di dicembre, è stato dato l’annuncio del suo rientro in tv. Dopo le polemiche che hanno messo in dubbio la stessa realizzazione del programma e le conferme arrivate da Fabrizio Del Noce e da Paolo De Andreis, capostruttura di RaiUno, i nuovi spot in onda indicano come data d’esordio il 21 gennaio, una settimana di ritardo rispetto all’ultima data comunicata.

    Pare che la baruffa avvenuta tra Fiorello e la Rai a proposito della debole campagna promozionale messa in atto dall’azienda, abbia ritardato la messa a punto del programma: già negli scorsi giorni erano arrivate voci che riguardavano la richiesta da parte dello staff dello showman di una settimana di “proroga” necessaria al completamento della scenografia, ancora incompiuta. Probabilmente i giorni trascorsi per dirimere la questione con la Rai hanno rallentato i lavori tecnici ed autoriali, da qui la decisione di far slittare l’inizio della trasmissione, destinata a ridisegnare il profilo del prime time della Rai per un paio di settimane.

    Stando anche alla griglia di programmazione pubblicata da Tv Sorrisi e Canzoni, le dieci puntate previste (al momento) sarebbero mandate in onda dal lunedì al venerdì, in una striscia quotidiana, quindi, che segue, come già detto, il Tg1 delle 20.00.
    Un modo come un altro per far iniziare, inevitabilmente, la prima serata alle 21.30, anche perchè ai minuti di sforo del Tg1 se ne andrebbero ad aggiungere almeno cinque di Fiorello (e non due come dichiarato) per poi passare la linea a I Soliti Ignoti.
    Del resto Canale 5 ha già adottato una serie di contromisure, che passano sostanzialmente per Paperissima Sprint, usato a mo’ di riempitivo tra Striscia la Notizia e il programma di prima serata.
    In ogni caso pare che la vertenza Rai-Fiorello abbia trovato una conclusione, per cui, salvo incredibili dietrofront dell’ultimo momento, prepariamoci a seguire Viva Radio 2… Minuti dal 21 gennaio su RaiUno dopo il Tg delle 20. Le attese, ormai, sono altissime, bisognerà non tradirle.

    637

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FiorelloIntrattenimentoPalinsesto RaiPersonaggi TvProgrammi TVRaiRai 1PolemicheViva-Radio-Dueviva-radio-due-minuti