Continua lo sciopero degli sceneggiatori, niente dibattito per i Democratici?

Continua lo sciopero degli sceneggiatori, niente dibattito per i Democratici?

senatori democratici Hillary Clinton, Barack Obama e John Edwards hanno dichiarato mercoledì che non vogliono attraversare il picchetto di scioperanti per prendere parte al dibattito presidenziale dei democratici previsto il 10 dicembre su CBS News

da in ABC, Attualità, CBS, Barack-Obama, Hillary-Clinton, presidenziali-usa, Writers Guild of America
Ultimo aggiornamento:

    I senatori democratici Hillary Clinton, Barack Obama e John Edwards hanno dichiarato mercoledì che non vogliono attraversare il picchetto di scioperanti per prendere parte al dibattito presidenziale dei democratici previsto il 10 dicembre su CBS News. I candidati alla Casa Bianca non parteciperanno neppure a The View (ABC), se questo vuol dire andare contro il sindacato.

    I tre duellanti hanno dichiarato (stesso concetto, anche se espresso separatamente via comunicato stampa/intervista), che rispetteranno i giornalisti della CBS e più in generale della WGA e non prenderanno parte al dibattito (il sindacato dei “news writers” ha autorizzato lo sciopero ma non è stato ancora dichiarato uno, ndr). “I lavoratori alla CBS News sono senza contratto per quasi due anni e mezzo, ha detto la Clinton. Spero che le due parti raggiungano un accordo che sia soddisfacente per entrambe, ma lasciatemi essere chiara: non parteciperà al dibattito se i dipendenti della CBS News decideranno di scioperare”. Stesso concetto per John Edwards, che ha spiegato come lui e sia moglie abbiano già cancellato una comparsata a “View”: “Io ed Elizabeth onoreremo i membri della Writers Guild of America che sono in sciopero a ‘The View’ cancellando la nostra apparizione nello show prevista per la prossima settimana. Inoltre, assieme agli altri candidati, non parteciperemo al dibattito presidenziale previsto per il 10 dicembre.

    Ho partecipato ai picchetti in California (il 16 Novembre, ndr), e questi lavoratori chiedono solo un compenso più giusto sui molti soldi fatte dalle multinazionali dei media”. Partecipazione a The View cancellata anche per Michelle Obama (era prevista per il 5 dicembre): “Michelle, ha spiegato il portavoce di Obama, non parteciperà alla trasmissione durante lo sciopero, ma è disponibile a farlo non appena lo sciopero finirà”. Quanto al senatore nero: “Se la CBS News non sarà in grado di raggiungere un accordo e i dipendenti decideranno di scioperare, ha detto ancora il portavoce, Obama non parteciperà al dibattito. Nonostante le dichiarazioni, la CBS si è detta speranzosa che il dibattito possa esserci: “Speriamo che, nell’interesse del pubblico americano, la WGA abbia rimosso i picchetti per il periodo dei dibattiti”, ha detto un portavoce della rete. Wga, che, da parte sua, è entusiasta del supporto ricevuto dai tre candidati, divisi su tutto o quasi, solidali con gli scioperanti: “Siamo entusiasti per il forte supporto ricevuto dai candidati alla presidenza John Edwards, Hilary Clinton e Barack Obama, ha detto un portavoce dell’associazione mercoledì. Siamo grati a John Edwards e consorte per la loro decisione di non apparire a ‘The View’, e a Hillary Clinton e Barack Obama per aver dichiarato pubblicamente che non attraverseranno i picchetti: grazie alle loro dichiarazioni hanno mandato un forte messaggio che la causa che sosteniamo è giusta e importante”.

    501

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ABCAttualitàCBSBarack-ObamaHillary-Clintonpresidenziali-usaWriters Guild of America