Concertone 1° maggio 2011, la diretta su RaiTre

Concertone 1° maggio 2011, la diretta su RaiTre

Gli ospiti del concertone del 1° maggio 2011 in diretta su RaiTre

    E’ appena iniziata la diretta del Concertone del 1° Maggio, ospitata come da tradizione da RaiTre e che ha riempito Piazza San Giovanni a Roma. Alla conduzione Neri Marcorè, che promette per il suo debutto sul palco del concerto offerto dai sincadati di fare satira. E onestamente ce lo auguriamo. La conduzione del Concertone è sempre una prova ardua, anche per il più ‘scafato’ dei conduttori: confidiamo nella lucidità di Marcoré e nella sua capacità di ‘vigile urbano’ del traffico di cantanti che si daranno il cambio in questa maratona musicale.

    Diciamocelo: televisivamente il Concertone del 1° Maggio non entusiasma. Tra la difficile gestione del palco e l’audio spesso non all’altezza, reggere alle tante ore di diretta (con le prime dedicate a ‘ospiti minori’) non è facile.

    Diciamo che ormai è un appuntamento immancabile, dove la differenza può farla, fin dal primo minuto, il conduttore. Confidiamo, quindi, in Marcoré e di illustriamo la lista di guest star del panorama musicale italiano che terranno banco -soprattutto sul finale – in questa edizione del Concertone, intitolato ‘La Storia Siamo Noi’. Prima parte in diretta fino alle 19.00, poi pausa per il TG3 e diretta di nuovo dalle 20.00 a mezzanotte.

    Per la prima volta sul palco di San Giovanni saranno insieme Lucio Dalla e Francesco De Gregori, ma con loro ci saranno anche Subsonica, Caparezza con Tony Hadley e Alborosie, Gino Paoli, Daniele Silvestri, Peppe Servillo e Fauso Mesolella, Modena City Ramblers, la Bandabardò con Peppe Voltarelli, Edoardo Bennato, Paola Turci, Eugenio Finardi, Enzo Avitabile con Raiz e Co’ Sang, Giuliano Palma & The Bluebeaters con Nina Zilli, Rebecca, Autoreverse, Bandervish, Erica Mou, Paolo Belli con Qbeta e Tinturia, Enrico Capuano, Chiara Civello, Lucariello, ‘Nduccio, Luca Barbarossa, Edoardo De Angelis.

    Spicca anche la prima volta del maestro Ennio Morricone, che dirigerà l’inedito “Elegia per l’Italia” con l’Orchestra Roma Sinfonietta; al Maestro Francesco Lanzillotta sarà affidata, invece, la direzione dei brani dedicati alle celebrazioni dell’Unità d’Italia, tra cui brani tratti dal Nabucco e dall’Aida, cui vanno aggiunti Bella Ciao, l’Inno di Mameli, un omaggio speciale al Maestro Arturo Toscanini e Te vojo bene assaje con Peppe Servillo e Fausto Mesolella; Gino Paoli canterà il Va’ pensiero.

    Il Concertone, prodotto da Anyway s.r.l., sarà diretto da Stefano Vicario: un grande in bocca al lupo anche a lui.

    403

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttualitàRai 3

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI