Compensi Rai, gli stipendi dei conduttori più pagati

Dopo la polemica nata per i salari dei presentatori della Rai, ci saranno dei grandi abbassamenti nei cachet degli artisti. In molti hanno protestato contro la decisione di Antonio Campo Dall'Orto, Direttore Generale, mentre altri hanno ammesso di capire la riforma, in quanto corretta per evitare uno spreco di denaro. Ma quali sono i conduttori con gli stipendi più alti?

da , il

    Compensi Rai, gli stipendi dei conduttori più pagati

    E’ in corso già da tempo la polemica sui compensi Rai: gli stipendi dei conduttori più pagati dalla Tv di Stato verranno, infatti, notevolmente abbassati. La decisione ha portato molte reazioni negative dagli artisti che lavorano per la Rai, soprattutto da parte di Fabio Fazio, conduttore di Che tempo che fa, che ha addirittura minacciato il licenziamento tramite un tweet ermetico, per passare ad un’altra rete. Da Antonella Clerici a Lucia Annunziata, passando per Massimo Giletti, Flavio Insinna e Bruno Vespa: sono molti gli artisti che vedranno abbassarsi di molto il loro stipendio.

    Compensi Rai: quali sono i conduttori più pagati?

    Alcuni degli stipendi dei conduttori più pagati dalla Rai superano di gran lunga il tetto massimo di 240.000 euro imposti dal Direttore Generale Antonio Campo Dall’Orto e dalla Presidente Monica Maggioni con gli altri Presidenti di rete, tra cui Daria Bignardi. In molti hanno protestato contro questa riforma, mentre altri hanno ammesso che la decisione di Dall’Orto è corretta. Ma quanto guadagnano i conduttori Rai?

    Antonella Clerici

    Secondo La Stampa, che è riuscita ad ottenere un documento interno, che certifica i vari salari Rai, ad avere lo stipendio più alto è la conduttrice Antonella Clerici, che guadagna 1,5 milioni di euro l’anno per due anni, arrivando quindi a 3 milioni. La conduttrice de La Prova del Cuoco è alla guida anche di Standing Ovation, talent show per famiglie dove un bambino si esibiva con un membro della propria famiglia, per essere poi votato da una giuria.

    Michele Santoro

    Uno dei compensi più alti è quello di Michele Santoro che, lavorando a ben tre programmi della Rai, secondo La Stampa arriva a percepire 2,7 milioni di euro.

    Piero Angela

    Milano, Gentiloni alla Fondazione Feltrinelli

    Secondo i dati forniti da La Stampa Piero Angela, invece, percepisce dalla tv di Stato 1,8 milioni di euro in 4 anni di contratto. Nello stipendio del conduttore, comunque, sono incluse anche numerose collaborazioni per la produzione di DVD e collane storiche e scientifiche.

    Bruno Vespa

    Il conduttore di Porta a Porta raggiunge 1,8 milioni di euro secondo il documento ottenuto da La Stampa, alla pari con Piero Angela. Bruno Vespa si è detto molto perplesso per quanto riguarda la riforma degli stipendi dei conduttori Rai, ma ha anche ammesso di non voler abbandonare il suo posto nella rete.

    Fabio Fazio

    Da La Stampa, 1,8 milioni per Fabio Fazio che, tra l’altro, ha pure minacciato di volersene andare dalla Rai. Il conduttore di Che tempo che fa è stato il primo dei conduttori Rai a iniziare la polemica sulla nuova norma annunciata da Dall’Orto e tutt’ora pare non avere accettato questa decisione, ammettendo che sarebbe pronto a cambiare rete.

    Lucia Annunziata

    Presentazione dell'Associazione Stefano Cucchi.

    Nella classifica dei compensi Rai più alti pubblicato da La Stampa troviamo Lucia Annunziata, con 1,380 milioni di euro e un contratto fino al 2019. La conduttrice di In 1/2 ora, però, si è detta serena per quanto riguarda l’abbassamento del suo stipendio: infatti trova corretta che la norma che disciplina il tetto degli stipendi Rai.

    Flavio Insinna

    Lo stipendio di Flavio Insinna dal documento de La Stampa, con 1 milione 240.000 euro, supera di ben 1 milione il tetto massimo fissato per i compensi Rai. Il conduttore riceveva questo stipendio grazie alla conduzione di Affari tuoi, che ha recentemente chiuso.

    Massimo Giletti

    Secondo La Stampa, Massimo Giletti, invece, non supera il milione, ma rientra comunque tra i compensi più alti della Rai. Il conduttore di L’Arena fa comunque parte dei conduttori con gli stipendi più alti, nonostante il suo compenso sia di gran lunga inferiore rispetto a quello di alcuni colleghi.

    Compensi Rai: la polemica di Fabio Fazio

    Fabio Fazio è uno dei conduttori più pagati della Rai e la decisione di abbassare i tetti degli stipendi lo ha fatto infuriare e decidere di iniziare una polemica contro questa scelta. Il conduttore di Che tempo che fa ha anche scritto un tweet dove sembrava avesse deciso di abbandonare la Rai. Condivide l’opinione di Fazio anche Bruno Vespa, che però ha dichiarato di non voler assolutamente abbandonare la rete. E’ d’accordo con la decisione di Dall’Orto Lucia Annunziata, nonostante vedrà il suo stipendio abbassarsi notevolmente. La conduttrice di Mezz’ora ha dichiarato che l’abbassamento degli stipendi è un buon modo per allineare a livelli normali i compensi della Rai.

    Nonostante abbia diviso a metà gli artisti Rai, tra chi è in disaccordo e chi, invece, approva l’abbassamento degli stipendi, sembra che la decisione di Dall’Orto entrerà in vigore e probabilmente porterà dei cambiamenti nella rete, tra i quali, l’addio di Fabio Fazio. Anche altri conduttori se ne andranno, magari a Mediaset o a Sky? O accetteranno il nuovo stipendio?

    Daria Bignardi