Comparsa rivela i dettagli di Indiana Jones and the Kingdom of the Crystal Skull

Comparsa rivela i dettagli di Indiana Jones and the Kingdom of the Crystal Skull

Niente alieni: Indiana Jones/Harrison Ford lotterà contro l’esercito sovietico, in cerca, come lui, del teschio di cristallo del titolo

    indiana jones 4

    Vatti a fidare delle comparse: la trama del film più atteso del 2008, quello che doveva essere il film più top secret dell’anno, quello il cui cast è stato costretto a firmare un contratto in cui si impegnava a non divulgare niente della trama, è finita sulle pagine del “The Edmund Sun”, fin’ora semi sconosciuto quotidiano locale dell’Oklahoma. A spifferare tutto, una comparsa oklahomana, tale Tyler Nelson di 24 anni, che in “Indiana Jones and the Kingdom of the Crystal Skull” interpreta nientemeno che il ruolo del “soldato russo danzante”.

    Se la scena in cui Nelson recita (vedi più sotto) non è niente di trascendentale, la trama non prevede alieni (come invece sembrava in un primo momento): Indiana Jones/Harrison Ford lotterà contro l’esercito sovietico, in cerca, come lui, del teschio di cristallo del titolo. E sarà una vera e propria lotta, perché – Nelson dixit – i russi riusciranno a catturare Indiana (dopodiché ci dovrebbe essere la comparsa di Nelson che balla al ritmo della balalaica), ricattandolo con la minaccia di uccidere l’ex fidanzata Marion Ravenwood (Karen Allen), che è anche madre dell’unico figlio (interpretato da Shia LaBeouf) di IJ. Cate Blanchett interpreterà il ruolo della cattiva, una russa che legherà Indiana ad una serie per interrogarlo. Secondo il New York Post (che ha ripreso l’intervista di Nelson in “Page Six”, equivalente della nostra pagina spettacoli), comunque, la “bravata” costerà cara a Nelson: quando il giornale ha chiesto al portavoce di Spielberg, Marvin Levy, conferme sulle indiscrezioni, Levy non ha risposto, ma ha detto “Dubito che Nelson lavorerà mai più ad Hollywood”. In effetti, Spielberg sarebbe a dir poco “furioso” per quanto rivelato da Nelson, e avrebbe deciso di tagliare la scena in cui appare l’attore 24enne: attore che dal canto suo non conferma quanto ha dichiarato, ed ha chiesto al sito internet dell’Edmund Sun di oscurare la sua intervista.

    Peccato che nel frattempo questa abbia fatto il giro di mezzo mondo, spingendo il suo agente della Thomas Talent Agency a dichiarare: “Nelson è nei guai, avrebbe dovuto sapere che spifferare tutto sarebbe stato un errore”

    413

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI