Montalbano, i nuovi episodi 2013: il commissario di Vigata torna su Rai 1 [FOTO]

Montalbano, i nuovi episodi 2013: il commissario di Vigata torna su Rai 1 [FOTO]

Il Commissario Montalbano torna su Rai 1 con quattro nuovi episodi in onda dal 16 aprile 2013

    Il Commissario più amato della TV torna su Rai 1 a partire dal 15 aprile 2013 per quattro imperdibili episodi: Il sorriso di Angelica, Il gioco degli specchi, Una voce di notte e Una lama di luce, tutti tratti dai romanzi di Andrea Camilleri che, come sempre, firma anche le sceneggiature. A dare il volto al commissario più amato, sempre lui, Luca Zingaretti, accompagnato dai già noti personaggi tanto amati dal pubblico: Cesare Bocci riprende il ruolo di Mimì Augello, Peppino Mazzotta quello di Fazio e Angelo Russo quello di Catarella. A questi si aggiungono alcune guest star fra cui la splendida Margareth Madè, la fotomodella e attrice siciliana già interprete di Baarìa e de La mia casa piena di specchi, interpreterà proprio Angelica nella prima delle nuove avventure del commissario di Vigata. La Madè divide la scena con Barbora Bobulova, l’attrice slovacca, invece, interpreterà un’amica del Commissario. Nel cast anche Livia Perned, bellissima attrice svedese che interpreta Livia e che sostituisce l’attrice austriaca Katharina Bohm, storico volto della fidanzata del commissario per ben 8 anni.

    Prodotta da Rai Fiction e da Palomar, e girata come tradizione a Modica, la città siciliana dove è stata riprodotta la fittizia Vigata, Montalbano ha da sempre ottenuto uno straordinario consenso da parte del pubblico che si è appassionato alla lettura dei libri e alla stessa fiction. Le nuove quattro puntate del Commissario Montalbano andranno in onda dal 15 aprile al 6 maggio 2013. Come ha sottolineato il regista, Alberto Sironi, il personaggio ideato da Andrea Camilleri ‘è avvolto da una fitta nebbia che copre ogni traccia e per far luce su questi delitti è costretto una volta di più a fronteggiare le coperture, le false piste, i tranelli che il crimine dissemina sulla sua strada‘. Uno dei migliori personaggi della letteratura italiana contemporanea (ri)prende vita grazie a Luca Zingaretti che, in questi nuovi episodi, appare stranamente più riflessivo nei panni di Salvo Montalbano. Il commissario si pone continuamente domande sulle condizioni in cui versa il Paese, chiedendosi più volte cosa succederà e dove porterà il futuro. Per Sironi, inoltre, ‘c’è qualcosa di comune nelle quattro storie. Alla fine di ogni vicenda qualcosa non va per il verso giusto, come se il destino volesse metterci lo zampino e lasciare il nostro eroe a interrogarsi ancora‘. Ma vediamo nel dettaglio la trama per ognuno dei quattro episodi.

    Il sorriso di Angelica
    In onda il 15 aprile, segue la trama dell’omonimo libro. Una serie di furti è legata all’élite di Vigata, tre delle famiglie più in vista della città sono state derubate: i Peritore, Lojacono e i Vaccaro. Quando la vittima dei furti è la bella bancaria Angelica Cosulich, una bellissima donna amica dei Peritore per la quale Salvo Montalbano perderà la testa. La bellezza di Angelica ricorda a Montalbano quella di Angelica dell’Orlando Furioso e sarà davvero difficile per lui portare al termine le indagini. Salvo Montalbano intuisce che i furti siano legati e forse dietro le rapine si nasconde un amico dei Peritore. Angelica è interpretata dalla splendida Margareth Madè, già protagonista di Il paese delle piccole piogge.

    Il gioco degli specchi
    In onda il 22 aprile, vede la partecipazione di Barbora Bobulova nei panni dell’amica e vicina di casa di Montalbano Liliana Lombardo. Una bomba viene fatta esplodere vicino a un magazzino vuoto di proprietà di Angelino Arnone.

    Per il proprietario quella bomba non era per lui, ma per uno degli abitanti del caseggiato accanto. lì vivono due pregiudicati Carlo Nicotra e Stefano Tallarita, un appartenente alla cosca dei Sinagra e uno spacciatore. Nel corso delle indagini ci sono tantissimi depistaggi, tanto che Salvo Montalbano ripensa al gioco degli specchi. Il Commissario inoltre non si spiega il perché l’auto della sua amica e vicina di casa, Liliana Lombardo, sia stata data alle fiamme.

    Una voce di notte
    In onda il 29 aprile. Arriva anche per Salvo Montalbano il momento di compiere gli anni: il Commissario festeggia il compleanno arrestando un pirata della strada per poi scoprire che è il figlio del presidente della provincia di Montelusa Giovanni Strangio. Montalbano indaga inoltre su un presunto suicidio di Guido Nicotra, il direttore di un supermercato in cui qualche giorno prima era stato commesso un caso, per il commissario non si è trattato di suicidio…

    Una lama di luce
    L’ultimo episodio andrà in onda il 6 maggio. Nell’episodio Una lama di luce, Salvo Montalbano indaga su un presunto furto subito dalla giovane moglie di uno degli uomini più ricchi di Vigata, Salvatore Di Marta. Montalbano non crede alla pista del furto, soprattutto perché la bella Loredana era prima compagna di un piccolo delinquente. La faccenda si complica quando nel corso delle indagini viene sentita anche la migliore amica di Loredana: Valeria. Montalbano è impegnato anche in una strana faccenda che collega un fortino abbandonato in campagna e alcune armi. Quest’ultimo caso toccherà da molto vicino Livia e Salvo.

    858

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI