Comic Con 2011: spoiler, foto e video per Dexter 6 (e il trailer di Homeland)

Comic Con 2011: spoiler, foto e video per Dexter 6 (e il trailer di Homeland)

Comic Con 2011, gli spoiler e il video promozionale per la sesta stagione di Dexter (e il trailer di Homeland)

da in Comic Con 2012, Dexter, Homeland, Interviste, Personaggi Tv, Primo Piano, Serie Tv, Serie TV Americane, Serie TV Crime, Showtime, Spoiler, Video
Ultimo aggiornamento:

    Showtime presenta Homeland, Shameless 2 e Dexter 6 al Comic Con 2011, ci concentriamo sulla terza (anche se della prima trovate un video in fondo al post) che è quella in cui siamo più ferrati. Ovviamente vi sconsigliamo di procedere nella lettura, considerate le anticipazioni più o meno involontarie che potreste trovare proseguendo nella lettura.

    Abbiamo già parlato della sesta stagione di Dexter, in cui il personaggio interpretato da Michael C. Hall comincerà a preoccuparsi del fatto che suo figlio possa in futuro diventare un serial killer: “E’ una delle paure più grandi di Dexter – ha spiegato l’attore – sa che non vuole che suo figlio mostri certe analogie caratteriali con lui e non vuole neanche incoraggiarli“.

    Secondo la produttrice Sara Colleton, “Dexter sa benissimo cosa non vuole passare a suo figlio, il suo passeggero oscuro, ma non sa cosa dovrebbe inculcargli“, e anche per questo comincerà una ricerca spirituale che lo porterà a tentare di definire la fede. “Suo figlio sta crescendo (è in età scolastica, ndr) e avrà bisogno di una guida spirituale, qualcosa di cui Dexter non si è mai preoccupato più di tanto“, spiega Michael C.Hall, mentre secondo la Colleton, “tutto comincia dal desiderio di Dexter di definire la fede, qualcosa che è per sua natura indefinibile: questa ricerca sarà portata avanti in maniera molto Dexter, quindi molto divertente“.

    In un’intervista a TVLine pre-Comic Con, la Colleton ha spiegato che sarà passato un anno dalla quinta stagione, Dexter ha superato la morte di Rita e la perdita di Lumen, “ha capito che il suo desiderio di unire le sue due vite non funzionerà mai, quindi decide di compartimentare le cose: avere una relazione intima non è da lui, quindi deciderà di tagliare fuori quella parte di lui perché non gli ha mai portato niente di buono“.

    Se però pensate che questa ricerca di Dexter lo porterà ad aprirsi con Deb (Jennifer Carpenter) o a commettere errori, il nuovo showrunner Scott Buck spiega che “Deb è molto intelligente ma Dexter lo è di più“, e quanto a Quinn (Desmond Harrington), “Dexter è decisamente molto più intelligente“. Alcuni dei protagonisti hanno però accettato di sbizzarrirsi con una potenziale rivelazione del ‘secondo lavoro’ di Dexter, David Zayas ha parlato di “un momento choccante, anche se non sai mai come reagirai in una certa situazione“, mente C.S. Lee ha detto che “sarebbe spaventato, si farebbe una grande risata e poi perderebbe i sensi“.

    Tornando alla trama della sesta stagione di Dexter, vedremo una relazione parallela a quella Deb-Dexter grazie ai fratelli Travis (Colin Hanks) e Lisa (Molly Parker); scopriremo che Debb e Quinn vivono assieme (i loro personaggi verranno approfonditi, e lei sarà molto più sicura di sé soprattutto su cosa vuole nella sua vita professionale), mentre – DEO GRATIAS – LaGuerta (Lauren Vélez) e Batista si sono separati.

    Astor e Cody, i figli della defunta Rita, saranno nominati ma non avranno un grande ruolo, “è passato un anno e vivono le loro vite – ha anticipato la Colleton – stanno bene ad Orlando dai nonni, e anche se vogliono bene ad Harrison, non vogliono lasciarli“. Per quanto riguarda Harry (James Remar), “nelle passate stagioni Harry si preoccupava di Dexter e voleva evitargli di commettere errori, ora che ha capito che Dexter ha imparato dai suoi sbagli e cerca di essere un buon padre, la loro relazione cambierà: prima era padre/figlio, ora sono due padri“.

    La produttrice ha infine parlato della potenziale fine di Dexter, o meglio di quanto, arrivati alla sesta stagione, ci sia rimasto da dire: “Ogni anno siamo eccitati come lo eravamo l’anno precedente, finché siamo in grado di far esplorare a Dexter un nuovo territorio, pensiamo sia eccitante per i telespettatori. E finché ci sono nuovi e profondi modi di esplorare la natura umana, lo show rimane fresco: sapremo quando arriveremo alla fine – ha concluso la Colleton – ma ora come ora non la vedo come una cosa vicina“. “Tutti quelli coinvolti nello show hanno in mente come lo show potrebbe finire, ma dobbiamo ancora arrivare a quel punto – ha aggiunto C.Hall – anche se certo, prima o poi la fine arriverà“.

    DEXTER


    HOMELAND

    812

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Comic Con 2012DexterHomelandIntervistePersonaggi TvPrimo PianoSerie TvSerie TV AmericaneSerie TV CrimeShowtimeSpoilerVideo Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/06/2016 07:50
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI