Comic Con 2010, spoiler e video per la quinta stagione di Dexter

Comic Con 2010, spoiler e video per la quinta stagione di Dexter

Comic Con 2010, spoiler e video per la quinta stagione di Dexter, con le prime foto

    Mentre qui sopra vi postiamo le prime foto della quinta stagione di Dexter, dopo il salto e gli spoiler vi proponiamo una ripresa del primo trailer della quinta stagione di Dexter mostrato ieri al Comic Con 2010 di San Diego: non si capisce molto, ma secondo la descrizione che ne fa l’Hollywood Reporter sembrerebbero tutte immagini consequenziali della prima puntata di Dexter 5. E se volete sapere di cosa stiamo parlando ed ottenere qualche spoiler…cliccate dopo il salto!

    Comic Con 2010 ieri per Dexter, nel video che vi proponiamo qui sotto e che cambieremo appena ce ne sarà uno di qualità migliore vediamo che la quinta stagione del serial killer di Showtime comincia dove finisce la quarta, ossia con la polizia che arriva a casa di Dexter subito dopo che il nostro ha scoperto il corpo di Rita. (Continua dopo il video)

    Dexter 5, il primo video


    Le sue prime parole? “Sono stato io”, che se noi capiamo cosa significa, verranno intese in tutt’altro senso dai poliziotti, di sicuro da Quinn (che dice a Debra, la sorella di Dex, “Se non fosse stato lui, staremmo pensando come detective…”). E mentre i figli di Rita sono arrabbiati con il nostro per non aver protetto la loro madre, il vicino di casa impiccione dice ai poliziotti che Dexter di notte ha l’abitudine di fare avanti e indietro… mentre la voce narrante di Michael C.Hall racconta che “normalmente avere un bersaglio mi fa sentire bene, ora non significa nulla”.

    Riprenderemo da dove abbiamo lasciato – anticipa il produttore Chip Johnanessen – ci sembra un buon punto d’inizio che sperabilmente soddisfi voi e noi, Dexter si sente uno straccio e niente di quello che lo calmava funziona più. Vogliamo analizzare questo evento, che è come una seconda nascita: non continueremo a narrare gli eventi della quarta stagione per molto, ma questi saranno lo spunto da cui si snoderà tutta la quinta stagione”.

    Secondo quanto rivelato da C.Hall, “Dexter vorrà fare ammenda per l’omicidio di Rita, anche se magari non sarà conscio di questa cosa. Vorrà fare le cose per bene, anche se sente che è impossibile”. La morte di Rita – oltre a farlo sentire colpevole per la prima volta nella sua vita – farà anche sì che Dexter diventi un babbo single, padre di Harrison e dei figliastri Astor e Cody.

    Oltre che dai poliziotti – in realtà avrebbe un alibi, ma visto che dovrebbe dire “Non stavo uccidendo Rita ma il Trinity killer”, è alquanto inservibile – il nostro serial killer preferito dovrà anche guardarsi da diversi avversari, “che – ha anticipato Johannessen – lo metteranno sotto pressione come mai successo prima.

    Vedremo anche che Dexter svilupperà un nuovo tipo di relazione mai visto prima”, presumibilmente con la guest star Julia Stiles.

    In questa stagione – al via il 26 settembre su Showtime – vedremo probabilmente meno omicidi da parte di Dexter, in compenso ci saranno un sacco di cattivi: “L’importante non è la conta dei cadaveri, avremo cose più importanti da trattare”, ha anticipato Johannessen, salvo poi concludere “visto che non può riportare Trinity in vita per ucciderlo di nuovo dopo la scoperta che Trinity ha ucciso Rita, Dexter avrà voglia di uccidere ed una grande sete di vendetta, per cui dovrà trovare altre vittime”.

    684

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI