Comedy: su CBS torna la famiglia Brady, Dan Harmon vende due show, Hard Up per FOX

Comedy: su CBS torna la famiglia Brady, Dan Harmon vende due show, Hard Up per FOX

Comedy: su CBS torna la famiglia Brady, Dan Harmon vende due show, Hard Up per FOX

    brady bunch

    La famiglia Brady torna in televisione, dopo essere stata trasmessa per cinque anni, dal 1969 al 1974, su ABC, stavolta potrebbe finire su CBS, grazie all’interessamento di Vince Vaughn (produttore), la cui presentazione del progetto ha ottenuto un via libera per la scrittura di sceneggiature (curate da Mike Mariano, già autore di Raising Hope e My Name Is Earl). Per questa e molte altre casting news sui nuovi pilot, basta continuare a leggere dopo il salto.

    Prima ancora di Modern Family, nel 1069 fu The Brady Bunch – La famiglia Brady in italiano – a mostrarci una famiglia allargata in televisione: creata da Sherwood Schwartz e con protagonisti Robert Reed e Florence Henderson, lo show vedeva protagonista l’architetto vedovo Mike Brady (Reed) e i suoi tre figli, Greg, Peter e Bobby, che sposa Carol Ann Martin (Henderson), madre single con tre figlie, Marcia, Jan e Cindy, tutti alle prese con l’adattarsi a questa nuova situazione allargatata.

    Il reboot di CBS, scritto da Mike Mariano (Raising Hope, My Name Is Earl) vedrà protagonista il neo divorziato Bobby Brady e i suoi figli, che si sposa con una donna, anch’ella con figli; entrambi i protagonisti, secondo Deadline, dovranno fare i conti non solo con la creazione di una nuova famiglia, ma anche con la presenza dei loro ex nella gestione del menage familiare.

    CBS TV Studios prova insomma a fare poker con “serie del passato rese successi di oggi”, lo studio produce infatti Hawaii Five-0 e 90210, oltre alla prossima Beauty And The Beast. Certo, le cose non saranno facili, considerato che The Brady Bunch ha avuto spinoff [tra cui la sfortunata The Bradys, andata in onda nel '90 proprio su CBS] e originato film per la tv, un musical e un film parodia con Shelley Long.

    Ma il colpaccio della giornata per CBS è l’assunzione di Dan Harmon, che ha firmato con la rete un contratto che gli permetterà di sviluppare una multi-camera comedy su cui ancora non ci sono dettagli. Per il creatore di Community – licenziato qualche mese fa da Sony TV – si tratta del secondo progetto del genere, dopo un altro contratto simile con FOX, anche qui per una multicamera comedy per cui ancora non ci sono dettagli.

    Ed a proposito di FOX, oltre a scritturare Melanie Griffith e sua madre Tippi Hendren per la terza stagione di Raising Hope (le due saranno rispettivamente la mamma e la nonna di Sabrina, personaggi ricorrenti nello show), ha dato il via libera ad Hard Up, comedy prodotta da John Wells (ER, Shameless) e basata sulla serie israeliana Asfur in onda su HOT: a lavorare all’adattamento della serie firmata da Hanan Savyon e Guy Amir sarà Etan Frankel, uno degli autori di Shameless, con cui Asfur/Hard Up sembra avere molto in comune.

    Protagonisti della serie sono infatti quattro spiantati amici ventenni che cercano di restare nel loro quartiere d’origine (andato man mano imborghesendosi e arricchendosi) nonostante una crescita esponenziale delle spese; un concept molto meno smaliziato della versione originale, in cui i protagonisti vivono in un deposito di pullman a Gerusalemme, e per mantenersi (e ripagare i debiti del nonno del protagonista) iniziano a lavorare come tassisti su un mezzo rubato, riciclano il denaro della lotteria, giocano d’azzardo e spacciano.

    578

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE