Comedy on the Beach, Matteo Branciamore e Francesca Macrì conduttori su Comedy Central: l’intervista

Comedy on the Beach, Matteo Branciamore e Francesca Macrì conduttori su Comedy Central: l’intervista

Matteo Branciamore, da I Cesaroni a Comedy on the Beach: il debutto dell'attore alla conduzione insieme a Francesca Macrì

    Comedy on the Beach con Matteo Branciamore e Francesca Macrì

    Matteo Branciamore e Francesca Macrì conducono Comedy on the Beach, il nuovo programma comico di Comedy Central, in onda per cinque puntate in prima serata a partire da lunedì 21 luglio alle 21.00. L’ex protagonista de I Cesaroni, che ha fatto sognare migliaia di telespettatrici, ha smesso i panni dell’attore Marco per indossare quelli del conduttore; ad accompagnarlo in questa avventura ci sarà la giovane comica lanciata da Simona Ventura a Quelli che il calcio. Sul palco con loro anche un nutrito cast di comici, come Giobbe Covatta, Debora Villa e Max Cavallari. In apertura il video dell’intervista.

    Comedy on the Beach parte questa sera alle 21.00 su Comedy Central (canale 124 di Sky) e sarà in onda per cinque settimane. Qualche giorno fa abbiamo incontrato i conduttori per farci spiegare di cosa si tratta. Sin dall’inizio dell’intervista, abbiamo potuto assistere a simpatici siparietti tra Matteo Branciamore e Francesca Macrì e, a quanto pare, l’intesa creatasi tra i due ritornerà anche durante le cinque puntate: “Sì. La vogliamo chiamare così? Sì, chiamiamola intesa”, esordisce Branciamore. E, tra un saluto in romano e una battuta, Francesca ci anticipa che “Abbiamo scherzato tanto sul palco e continuiamo a farlo; però ci vogliamo bene e ci viene naturale”. Secondo Matteo, l’unico elemento a farli litigare è “questo scambio tra Nord e Sud”, (Branciamore è di Roma, la Macrì di Lodi, ndr).

    Matteo: attore, cantante e adesso conduttore, te lo aspettavi?

    In realtà no, fin qando mi hanno cercato mi sembrava un po’ strano, sono un attore. invece ho capito che poteva essere una cosa nuova, divertente; una parentesi molto bella, in realtà: è un programma veloce, dinamico, fresco.

    Hai dovuto far presa sulla tua vena comica?

    Sì, ci ho provato, ma mi ha aiutato molto Francesca.

    Il cast è pieno di nomi moto forti: Giobbe Covatta e Max Cavallari, due nomi per tutti. Vorreste diventare la versione estiva di Zelig?

    No, non esageriamo. l’importante è che ci siamo divertiti e che ha funzionato questa alchimia sul palco come conduttori di un programma comico.

    Francesca, tu hai portato introdotto un nuovo tipo di comicità femminile, portando in televisione il personaggio di una comica un po’ svampita. Come mai questa scelta?

    A me piace molto mettermi nei panni di opersonaggi un po’ surreali, mi diverte tantissimo.

    Mi diverte anche creare nelle persone il dubbio ‘Ci fa o ci è?’: vedere che si fanno questa domanda mi fa troppo divertire e da lì è nato il personaggio un po’ svampito da interpretare.

    A questo punto, è d’uopo chiedere: Ci sei o ci fai?

    Non te lo dico.

    Matteo, hai deciso di lasciare i cesaroni per smarcarti dal personaggio di Marco.

    Sì, in parte è quello, in parte è anche normale per un attore, dopo aver fatto tanto un ruolo, tagliare il cordone ombelicale. (…) Però non rinnego I Cesaroni, secondo me è una serie cool, che funziona, divertente, poplare. (…) Non ho laciato I Cesaroni perché non mi piaceva più, li ho lasciati perché crescendo avevo bisogno di nuovi stimoli.

    In futuro ti vedremo nei panni dei attore o conduttore?

    Attore, questa è una parentesi . Poi mai dire mai, ma sono un attore e faccio l’attore.

    Francesca, ti vedremo nei panni di attrice o conduttrice?

    Penso che continuerò a fare la comica . La conduttrice se si presenterà un’altra opportunità carina edivertente; nel frattempo continuerò con le mie parodie. Adesso sto scrivendo uno spettacolo teatrale: sarà uno show molto divertente in cui farò alcuni monologhi e coinvolgerò molto il pubblico.

    Ti rivedremo nella seconda stagione di Mario (la serie tv di Maccio Capatonda, ndr)?

    Sì, mi rivedrete nella seconda stagione. Mi hanno detto di non dire niente, ma ve lo dico. E poi continuerò la mia parodia di Barbara Berlusconi.

    A proposito di Barbara Berlusconi, si è arrabbiata?

    Non si è arrabbiata, anzi, mi ha chiamato e mi ha fatto i complimenti. Ha parlato di me in conferenza stampa e non ci credevo!

    Appuntamento, dunque, a questa sera con Comedy on the Beach, in onda dalle 21.00 su Comedy Central (canale 124 di Sky). Oltre a Matteo Branciamore e Francesca Macrì, sul palco del Villaggio Mondiale di Ostia si esibiranno: Dario Cassini, Debora Villa, Alberto Farina, Peppe Iodice, Matteo Cresca, Carmine Faraco, Barbara Foria, Giovanni Cacioppo, Antonio Ornano, Ciro Giustiniani, Enzo Salvi, Max Cavallari, Pablo e Pedro, Paolo Labati, Paolo Caiazzo, Giobbe Covatta, Andrea Perroni, Marco Bazzoni in arte BAZ, Maia Pia Timo e Fabio Di Dario. Vi ricordiamo che Comedy on the Beach è presente sui social network tramite la pagina ufficiale di Facebook facebook.com/comedyitalia e su Twitter @COMEDYITALIA.

    851