Come vivere una Buona Pasqua… in tv

Come vivere una Buona Pasqua… in tv

La fine della settimana santa in tv si preannuncia ricca di appuntamenti che avvicinano i fedeli alla Pasqua con i riti e le celebrazioni presiedute da Papa Benedetto XVI

    via crucis colosseo1

    via crucis colosseo1

    La programmazione della Settimana Santa in tv prosegue con un weekend denso di appuntamenti che inizia oggi, venerdì 22 aprile, per culminare domenica 24 con la celebrazione della Pasqua. L’appuntamento più atteso in tv è quello di “A sua immagine. Domande su Gesù” (Venerdì Santo, ore 14.10, Rai Uno). La trasmissione, condotta da Rosario Carello, avrà come ospite Papa Benedetto XVI che risponderà alle domande dei fedeli. L’intervento, registrato in questi giorni, prepara i credenti al cammino verso la Pasqua e verso la Beatificazione di Giovanni Paolo II, suo predecessore, che avverrà il 1° maggio.

    VENERDi 22 APRILE
    Su TV2000 (Sky, canale 801) alle ore 17.00 andrà in onda in diretta dalla Basilica di San Pietro, in Vaticano, la celebrazione della Passione del Signore presieduta dal Santo Padre in collegamento con il Centro Televisivo Vaticano. Assieme a Telepace (SKY canale 802) trasmetterà tutti gli atti e gli eventi pasquali, in streaming sui siti www.vatican.va e www.radiovaticana.org.
    Su Rai Uno, poi, dalle 20.35 alle 21.05 ci sarà “Porta a Porta – Speciale Venerdì Santo” dal titolo “La paura e la speranza” durante il quale Bruno Vespa fa il punto sullo stato attuale della fede. Subito dopo, alle 21.10, verrà trasmesso in diretta dal Colosseo e in mondovisione il Rito della Via Crucis presieduta da Papa Benedetto XVI, con la telecronaca di Fabio Zavattaro e la lettura dei testi delle 14 stazioni affidata all’attrice Piera Degli Esposti e ad Orazio Coclite. Dalle ore 23.35 alle ore 01.10 si proseguirà sulla rete ammiraglia Rai con il Concerto di Pasqua, con la Messa da Requiem di Giuseppe Verdi con Orchestra e Coro del Maggio Musicale Fiorentino.
    In alternativa nella stessa serata alle ore 23.15 La7d ripropone il capolavoro di Ingmar Bergman, “Il settimo sigillo”.

    SABATO 23 APRILE
    La programmazione di TV2000 inizia alle ore 8.30 con la trasmissione “Quadri della Passione” di Alessandra Giuliani.

    Seguirà alle ore 9.10 “La settimana santa con il papa. Pagine scelte da Gesù di Nazaret” e alle ore 9.30 “Il volto della passione” (musiche di Franz Joseph Haydn).

    Alle ore 14.15 “La passione secondo san Matteo”, concerto (musiche di Johann Sebastian Bach). Seguirà alle ore 15.00 “Il Vangelo nell’arte: dopo la morte”.

    Alle ore 16.00 “Tv2000 storia, Tg2000 del 2 aprile 2005” sulla morte di Giovanni Paolo II e alle 17.30 “La domenica con Benedetto XVI Arte Parola Musica”.

    Alle ore 20.40 “La settimana santa con il papa. Pagine scelte da Gesù di Nazaret”.

    Alle ore 21.00 la Veglia pasquale presieduta da Benedetto XVI in diretta dalla Basilica di san Pietro, in Vaticano, in collegamento con il Centro Televisivo Vaticano.

    Al termine della veglia sarà replicata la trasmissione “La domenica con Benedetto XVI. Arte Parola Musica”.

    DOMENICA 24 APRILE (PASQUA)
    Alle ore 10.15 andrà in onda in diretta su Rai Uno alle 10.10 la Santa Messa del giorno di Pasqua con la Benedizione Urbi et Orbi di Papa Benedetto XVI.
    Alle ore 23.25, nel corso dello Speciale Tg1, sarà trasmesso su Rai Uno il documentario “LA SANTA – GERUSALEMME”, diretto da Francesca Muci e scritto da Andrea Di Consoli e Franco Scaglia (Presidente di Rai Cinema). Assisteremo ad un viaggio nella Città Santa attraverso le sette porte di pietra del luogo fino ad una “ottava porta”, questa volta metaforica verso la memoria dell’ Olocausto.

    589

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI