Come un delfino 2, anticipazioni e trama terza puntata del 29 maggio 2013

Anticipazioni e trama della terza puntata di Come un delfino 2, in onda stasera 29 maggio 2013 alle 21:15 su Canale 5

da , il

    Come un delfino 2, anticipazioni e trama terza puntata del 29 maggio 2013

    Eccoci al terzo e penultimo appuntamento con Come un delfino 2, la fiction di Canale 5 con protagonista Raoul Bova nei panni di un coraggioso allenatore di nuoto. La vicenda si fa sempre più intricata e il nostro beniamino verrà coinvolto in losche vicende. Tutto sembra essere contro di lui, riuscirà a venirne fuori? Vediamo insieme le anticipazioni della puntata di oggi.

    Alessandro (Raoul Bova) è caduto nella trappola che gli è stata tesa dalla famiglia Scalese: questi ultimi sono pronti a tutto pur di vendicarsi nei suoi confronti e toglierlo di mezzo. L’obiettivo viene raggiunto quando l’ex nuotatore viene arrestato con l’infamante accusa di spaccio e detenzione di stupefacenti. Ovviamente si tratta di una macchinazione ordita ad hoc e priva di fondamento. La giornalista Anna (Giulia Bevilacqua) si schiera subito al fianco di Alessandro e si mette in moto per provare la sua innocenza. La donna inizierà delle indagini che la porteranno a una scoperta sconvolgente: tra i responsabili dell’inganno c’è qualcuno di molto vicino ad Alessandro.

    Nel frattempo, Rocco (Gianluca Petrazzi) è ancora in coma e lotta tra la vita e la morte. Nico (Tommaso Ramenghi) è invece nuovamente avvicinato dagli Scalese, che tenteranno di corromperlo per impedirgli di testimoniare contro Ciro.

    Alessandro continuerà a lottare per i suoi ragazzi, cercando di farli partecipare al campionato di nuoto a squadre. Non sarà un’impresa facile e dovrà agire in gran segreto, ma la determinazione non gli manca…

    Tutto questo e molto altro nella terza puntata di Come un delfino 2, che andrà in onda questa sera in prima serata. La fiction di Canale 5 ha vinto la sfida Auditel la settimana scorsa, pur non raggiungendo quei risultati stellari in cui si sperava. L’appuntamento di mercoledì scorso è stato infatti seguito da 3.947.000 telespettatori con il 15,82% di share. La fiction è riuscita a battere di misura il film di RaiUno in ricordo di Giovanni Falcone, con Massimo Dapporto nel ruolo del magistrato ucciso dalla mafia.

    Forse Mediaset si aspettava cifre un poco più alte, ma può ritenersi comunque soddisfatta, specie considerato il lasso di tempo trascorso tra la miniserie originale e queste quattro nuove puntate.

    Per scoprire i nuovi sviluppi e colpi di scena che interesseranno i protagonisti di Come un delfino 2, l’appuntamento è fissato per questa sera su Canale 5, a partire dalle 21:10.