Come Fly With Me, nella bufera il nuovo show degli ex Little Britain

Come Fly With Me, nella bufera il nuovo show degli ex Little Britain

Polemiche in Inghilterra per Come Fly With Me, il nuovo show del duo comico di Little Britain

    come fly with me

    Migliaia di telespettatori inglesi si sono lamentati con la BBC del fatto che Come Fly With Me, il nuovo show del duo comico Matt Lucas e David Walliams (i papà di Little Britain), è razzista. Il finto documentario ambientato in un aeroporto Come Fly With Me vede la coppia di comici interpretare una serie di personaggi secondari. Molte critiche sono piovute sullo show dei due comici, non solo per quanto riguarda le accuse di razzismo, ma anche perché Come Fly With Me non fa ridere. A pensarla così due quotidiani il Daily News e il Telegraph.

    Lucas (che in Little Britain interpretava fra gli altri Vicky Pollard) ha scurito il suo volto e interpreta il lavoratore musulmano Taaj. Per un altro personaggio, la corpulenta donna di colore Precious che lavora nel caffè dell’aeroporto, adotta un fortissimo accento indiano. L’altra metà del duo comico, David Walliams, invece, interpreta vari ruoli fra cui Moses, originario del Medio Oriente, che si occupa dei passeggeri per la compagnia aerea Great British Air. Nonostante il duo comico sia noto per la sua irriverenza (come dimenticare Lou e Andy in Little Britain, con Lucas che interpretava un finto paraplegico) il pubblico non ha gradito molto la loro ultima fatica, soprattutto non è riuscito a percepire il lato buffo dei loro sketch. Molte persone si sono lamentate del programma su internet e lo hanno definito come un “minstrel show”, gli spettacoli che erano in voga negli Stati Uniti durante il periodo della schiavitù in cui un gruppo di attori bianchi con la faccia colorata di nero intepretava musica e canzoni tipiche dei neri d’America. Un utente ha scritto sul suo account di Twitter: “Guardando Come Fly With Me mi è venuto in mente un minstrel show“. Secondo un altro telespettatore “Come Fly With Me è una parodia debole e senza alcuna ispirazione che oltrepassa la linea del razzismo. È stupido e non è buffo“. Ecco un spezzone dello show con Moses:

    Un telespettatore ha fatto un parallelo fra lo show di Walliams e Lucas e quello del comico Frankie Boyle, Tramadol Nights, anche questo attaccato perché razzista: “Il fatto è che Tramadol Nights e Come Fly with Me, senza badare al fatto che siano offensivi o no, è che non sono per niente divertenti“. Un altro ha detto: “L’ho appena visto e mi sembra di essere tornato al 1978 quando il National Front (il partito di estrema destra inglese) decideva gli sketch dei comici“. Critiche o no lo show, andato in onda alle 22, è stato il secondo più visto il giorno di Natale con 10,3 milioni di telespettatori. I capi di BBC1 hanno fatto sapere che ancora non hanno stabilito in quanto si sono lamentati direttamente con il canale.

    Ecco un altro spezzone con la già citata Precious:

    I due comici, che sono diventati mondialmente conosciuti per il loro sketch divertenti e irriverenti in Little Britain (tramesso in Italia da Mtv), hanno difeso il loro show. Lucas e Walliams hanno detto che la commedia ha sempre superato i limiti. Per Lucas “la commedia ha una funzione sociale e a parte questa funzione serve per creare scompiglio. Come Fly With Me non è scatologico come Little Britain, non ci sono parolacce né vomito né gente che urina“. Sul suo account di Twitter ha aggiunto: “Come in Little Britain abbiamo tentato di rispecchiare affettuosamente la Gran Bretagna multiculturale che amiamo. Non volevamo offendere nessuno“. Un portavoce della BBC ha detto: “Come Fly With Me ha avuto un grande successo di pubblico e molte persone lo hanno amato. Matt e David hanno interpretato tutti i loro personaggi e hanno rappresentato una società multiculturale. Non avevano intenzione di offendere nessuno“. La prossima puntata del discusso show (come sempre ne sono previste sei) andrà in onda la serata di Capodanno alle 21.

    883

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BBCPersonaggi TvSerie Tv
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI