Colpo di scena a 90210: fuori Tori Spelling, entra Shannen Doherty

Colpo di scena a 90210: fuori Tori Spelling, entra Shannen Doherty

Colpo di scena a 90210: fuori Tori Spelling, entra Shannen Doherty Pubblicato da Fulvia in Casting, Personaggi Tv, Serie Tv

    garth doherty spelling

    Casting news con il botto oggi, soprattutto per quanto riguarda 90210: secondo Kristin di E!Online (e Ausiello, che ha ripreso a scrivere su EW dopo il cambio di redazione), la produzione della nuova serie della CW sarebbe in trattative con Shannen Doherty, mentre Tori Spelling è “fuori”.

    Praticamente è quasi fatta, ha spiegato una fonte a Kristin a proposito di ‘Brenda’, è solo questione di quanto a lungo ci sarà e di come sarà la sua sceneggiatura, per il resto una sua apparizione nella serie è una cosa molto concreta”.

    Quanto a Tori Spelling, la sua uscita dal cast sarebbe riconducibile alla sua gravidanza del 9 giugno: la neo-mamma sarebbe dovuta apparire nei primi episodi della stagione, ma non è ancora pronta per tornare al lavoro, quindi la sua apparizione è stata posposta. L’attenzione dei fan si concentra dunque su Shannen e Jennie, due attrici tra cui non sono mancati i contrasti: quello che tutti si domandano è se le due gireranno mai delle scene insieme, ed anche qui provvede Kristin.

    “Penso che tra loro ci sia solo dell’amore perduto, spiega una fonte affidabile, e comunque sono tutte e due adulte e professioniste, non credo ci saranno problemi: sanno come la pensa l’altra riguardo alla querelle di quei giorni, ed oggi è tempo di andare avanti, visto che all’epoca avevano 19/20 anni.

    E comunque, non devono vivere insieme, solo girare delle scene per un’ora e mezza“.

    Casting news anche per il remake americano di Life On Mars, che vedrà tra i protagonisti l’ex Soprano Christopher Moltisanti, al secolo Michael Imperioli: nella serie incentrata su Sam Tyler (Jason O’Mara), un detective del giorni nostri che si ritrova, dopo un incidente, nel 1973, Imperioli sarà il collega ‘passato’ del protagonista, Ray Carling, descritto come sessista e politicamente scorretto: la serie, le cui riprese inizieranno tra poco a New York, andrà in onda il giovedì dopo Grey’s Anatomy. Ricordiamo che Imperioli aveva già lavorato con la ABC nella serie di telefilm “Oprah Winfrey Presents“, interpretando il ruolo del protagonista in “Mitch Albom’s for One More Day“.

    Casting new, infine, anche per Smallville, in cui rivedremo tutto il quartetto della Justice League: Justin Hartley/Green Arrow/Oliver Queen, ci sarà per almeno 12 episodi, ma per salvare Clarke avrà bisogno dell’aiuto di Aquaman e Black Canary: per questo, Alan Ritchson e Alaina Huffman riprenderanno i loro ruoli, così come Phil Morris (Martian Manhunter): tutti dovrebbero apparire sin dalla premiere dell’ottava stagione, “Odyssey“.

    606

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI